Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

La Banda di Barzio ad Accumuli all’insegna della solidarietà e dell’amicizia

BARZIO – Nell’anno della ricorrenza del 130° di fondazione (1887-2017) il Corpo Musicale Santa Cecilia di Barzio ha voluto promuovere una serie di eventi a favore della Banda Città di Accumoli, colpita dal violento sisma nell’agosto 2016. Con tale Banda, il Corpo Musicale ha stretto amicizia già a partire dal tradizionale concerto di Pasqua 2017, che ha segnato il primo passo di una raccolta fondi proseguita nelle giornate dedicate al compleanno dei 130 anni della Banda di Barzio per poi continuare tutto l’anno in corso e oltre.

Nel segno del bel sodalizio raggiunto, lo scorso weekend, una delegazione del Corpo Musicale Santa Cecilia di Barzio, composta dal presidente, alcuni membri del Consiglio Direttivo, alcuni musicanti e simpatizzanti si è recata in Accumoli a far visita agli Amici del Corpo Bandistico e a consegnare loro un altro contributo economico ricavato a seguito della raccolta fondi promossa perché anche la loro tradizione musicale possa continuare a vivere ed a portare nei loro territori, nei loro paesi e nei loro cuori momenti di gioia, nonostante il periodo difficile che si trovano a vivere.

“Un incontro toccante – spiegano dalla Banda di Barzio – caratterizzato dalla condivisione di forti sensazioni ed emozioni. I racconti commoventi di chi, in una notte, ha perso tutto; di chi si è ritrovato senza più una certezza, una sicurezza; il ripercorrere i ricordi di quando il sisma ancora non c’era stato e la vita proseguiva, serena e chiara. Gli sguardi nei quali a volte si coglie un velo di tristezza e dai quali traspare ancora tutto il vuoto che si prova nel cuore quando, dall’oggi al domani, ci si ritrova senza più nulla. Il silenzio ‘assordante” che vi è nel paese, o meglio nell’area in cui il paese di Accumoli, ora fatto di piccole casette prefabbricate, l’una identica all’altra, è stato per così dire ‘ricostruito’ ”.

Racconti però di grande forza, grande coraggio, dai quali emerge impellente la voglia di ricominciare, davvero dal niente e di ritrovare una semplice e serena quotidianità. Un’accoglienza speciale ed un’ospitalità unica da parte di persone semplici capaci di un’amicizia ed un calore affettuoso. Momenti che la delegazione del Corpo Musicale Santa Cecilia di Barzio scesa ad Accumoli porterà sempre nel cuore. “L’augurio – concludo dalla Banda di Barzio – è che l’amicizia nata nel segno della musica possa continuare negli anni rafforzandosi sempre di più”.

Print Friendly, PDF & Email

19 ottobre 2017 — 10:54 / Attualità, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore