Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

Lecco, dal 19 al 21 maggio torna il Mercato Europeo

LECCO – Dal 19 al 21 maggio il Mercato Europeo torna a Lecco per animare il lungolago con un menu dagli ingredienti unici: tanti piatti tipici accompagnati da una buona dose di allegria.
Saranno 16 i Paesi rappresentati, Italia compresa: 12 regioni della nostra splendida penisola e 5 province lombarde proporranno le loro specialità.

Una manifestazione di qualità che richiama migliaia di lecchesi e turisti, offrendo anche la possibilità di gustarsi in orario serale una deliziosa cena diversa dal solito, godendosi un panorama mozzafiato.

“Per noi è un grande piacere organizzare un evento di tale importanza, di tale successo e così “atteso” dai lecchesi – spiega Giulio Zambelli, presidente di Promozioni Confesercenti – Sappiamo che questa manifestazione è molto amata. Un affetto ricambiato dagli operatori che ogni anno attendono di poter tornare a Lecco per offrire le loro prelibatezza e godere di un’ospitalità davvero unica. La soddisfazione più grande per noi è ricevere moltissime richieste di partecipazione da tutta Europa. Ma non solo. Crescono le domande anche da parte di molti operatori di Lecco e dintorni, incuriositi dalla possibilità di partecipare alla kermesse”.

Saranno una settantina gli stand presenti, distribuiti tra lungolago e Piazza Cermenati. Molte le conferme, tante le proposte originali: un banco pittoresco in arrivo dall’Ungheria proporrà un gustoso dolce cotto al momento, uno proveniente dal Belgio risponderà con sfiziosità al cocco. Senza dimenticare le gustose crepes olandesi e i biscotti dalla Bretagna.

Francesca Bonacina

Ci sarà spazio anche per lo shopping: si potranno acquistare oggetti in legno in arrivo dalla Slovenia e le formidabili forbici di Premana. Infine le eccellenze regionali italiane: un pluripremiato banco di formaggi della Basilicata e un banco di carne chianina dalla Toscana. Tra le conferme europee, la paella spagnola, i Wurstel e la birra tedeschi, la pita greca e il gulasch ungherese.

“Anche quest’anno – aggiunge Francesca Bonacina, assessore al turismo e alle attività produttive del Comune di Lecco – abbiamo scelto di collaborare con gli organizzatori del Mercato Europeo, manifestazione per la quale già mesi prima si sente domandare quando è previsto l’arrivo, sinonimo di apprezzamento per l’offerta dei partecipanti. Un modo per portare più turisti in città e invogliarli a conoscere più da vicino Lecco e le sue bellezze. Quest’anno inoltre i turisti provenienti da fuori città troveranno ad attenderli la ruota panoramica da cui ammirare il lago e le montagne, ciliegina sulla torta di un weekend dedicato al gusto e al relax in famiglia e tra amici”.

Gli orari:

venerdì e sabato dalle 9.00 alle 24
domenica dalle 9 alle 20.

L’inaugurazione venerdì alle 12 in piazza Cermenati.

Alcuni numeri:
15 paesi rappresentati più l’Italia: Austria, Grecia, Spagna, Brasile, Germania, Francia, Inghilterra, Olanda, Finlandia, Cecoslovacchia, Irlanda, Russia, Polonia, Belgio e Ungheria.

12 Regioni italiane rappresentate più la Lombardia con 5 provincie lombarde: Umbria, Toscana, Trentino Alto Adige, Puglia, Liguria, Piemonte, Calabria, Sicilia, Sardegna Basilicata, Veneto, Emilia Romagna;

Lombardia con Lecco, Sondrio (Valtellina), Cremona, Bergamo e Brescia.

Print Friendly, PDF & Email

12 maggio 2017 — 16:34 / Attualità, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore