Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Living Land: oltre un milione di euro raccolti per un welfare comunitario

La conferenza stampa in Provincia per annunciare il traguardo raggiunto dalla raccolta fondi

 

LECCO – Un progetto che nasce da un sogno: un sistema di welfare che veda protagonisti non solo enti pubblici e terzo settore, ma anche cittadini, associazioni e imprese. Un sogno divenuto realtà grazie a Living Land e al Fondo creato per sostenere il progetto e che oggi, a due anni dalla sua creazione, ha raccolto in provincia oltre un milione di euro.

Complessivamente 1.179. 019 euro che hanno consentito di attivare borse lavoro e tirocini per i giovani, servizi a domicilio per gli anziani e affiancamento delle loro famiglie.

Sono proprio “le nuove generazioni e le persone anziane i soggetti a cui si sono rivolte le iniziative realizzate in questi due anni attraverso Living Land, loro le fasce che oggi più di altre hanno bisogno di essere sostenute nel loro percorso di vita” ha spiegato Lorenzo Guerra, presidente del Consorzio Consolida.

Lorenzo Guerra – Consorzio Consolida

 

“Il Fondo – ha proseguito – è la piattaforma per raccogliere risorse in modo partecipato, coinvolgendo tutto il territorio, ha rappresentato il volano per il cambiamento”.

Tanti i Comuni che hanno sostenuto il progetto, come ha sottolineato Filippo Galbiati, primo cittadino di Casatenovo e presidente dell’assemblea dei sindaci. Proprio dagli enti pubblici è giunta la parte più importante di finanziamenti, quasi 700 mila euro.

“Il traguardo raggiunto, oltre un milione di euro, è un dato che va oltre il valore economico – ha proseguito Galbiati – Living Land offre servizi e un modello di progettazione territoriale a cui guardare per il futuro. I Comuni, che hanno contribuito per il 50% hanno visto raddoppiare il proprio investimento, in capitale umano e di relazione ma anche di alcuni servizi concreti offerti alla comunità”.

Romano Negri (Fondazione Cariplo) Filippo Galbiati (Distretto Lecco)

 

Attraverso Living Land, spiega la referente Aliana Grieco, sono stati avviate negli stessi comuni azioni rivolte agli anziani, in tutto 500 quelli coinvolti in questi anni, per alleviare alle famiglie il carico della cura, punti informativi, percorsi di formazione per badanti, telefonia sociale per portare compagnia e un riferimento a chi vive solo, e volontariato a domicilio per aiutare gli anziani nelle faccende quotidiane.

Altre iniziative sono state rivolte agli adolescenti, 1900 ragazzi tra i 15 e i 29 anni, accompagnandoli nella transizione verso la vita adulta, attraverso esperienze lavorative, d’impegno sociale, riqualificando beni pubblici, lavorando nelle aziende con tirocini. Ben 116 aziende hanno partecipato con una donazione, a queste si aggiungono un migliaio di singoli cittadini, 50 soggetti del terzo settore, un istituto bancario e tre associazioni di categoria.

Aliana Grieco (Living Land)

 

La creazione del fondo si deve anche al supporto di Fondazione Cariplo che ha offerto assistenza fiscale per la realizzazione del fondo e investito su Living Land 1,5 milioni di euro in tre anni. Il costo complessivo del progetto supera i 3 milioni di euro.

“Il sociale è la mission della nostra Fondazione – ha spiegato Romano Negri, presidente di Fondazione Cariplo – abbiamo ancora un anno davanti, continuiamo su questa strada”.

Giacomo Bianchi (Azione Cattolica) Antonio Branduardi (Bar Baff)

 

Tra le attività che hanno preso parte al progetto c’è anche il Caffé Baff di Lecco: “E’ importante coinvolgere le imprese – ha spiegato il titolare del locale Antonio Branduardi – noi ci siamo resi disponibili per il mondo giovanile, per quei ragazzi che si approcciano per la prima volta al modo del lavoro, che sappiamo oggi vivere un momento difficile, ancora di più per questo è fondamentale dare modo ai ragazzi di fare esperienza”.

“Living Land – ha chiuso gli interventi Giacomo Bianchi di Azione Cattolica Valmadrera – è riuscita a generare un quel calore che crea speranza nel cuore di chi arranca sulla strada della vita”.

Print Friendly

13 settembre 2017 — 14:00 / Attualità
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore