Strip banner rotator

INVERNIZZI

adsense

Si appartano, ma il cancello si chiude: piccioncini ingabbiati

LECCO – Non hanno resistito al richiamo della passione, così forte, così intenso, così travolgente che hanno deciso di trovare un luogo appartato per qualche momento di intimità. Peccato che i piccioncini non si siano accorti di aver varcato, con la loro auto, un cancello automatico con chiusura temporizzata serale… quando si dice che l’amore è cieco!

E’ così che sabato, in tarda serata, in una nota azienda di Lecco città, i piccioncini sono rimasti “ingabbiati” con il fuoco della passione che si è, inevitabilmente, raggelato.

Con la libido scesa sotto i piedi e quel timore misto ad imbarazzo che si fa strada quando è ormai evidente che l’unico modo di uscire da lì è quello di chiamare aiuto, i due hanno lanciato la chiamata di soccorso.

Sul posto è giunta una pattuglia della Polizia di Stato, mentre i titolari della ditta (quella sera impegnati alla cena aziendale), sono stati a loro volta chiamati per aprire il cancello e liberare la coppia.

Una disavventura che di certo non verrà dimenticata dai due e se mai quanto accaduto dovesse condurli all’addio il nostro consiglio è quello di non farne una tragedia, perché, come recita un vecchio adagio: chiusa una porta si apre un portone, anzi, un cancello.

 

 

Print Friendly

20 dicembre 2016 — 10:34 / Attualità, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore