Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Spiagge pulite grazie ai controlli, il problema è il parcheggio

di C.Franci

La spiaggia tra Onno e Vassena, lo scorso anno chiusa da ordinanza sindacale per il degrado

 

OLIVETO LARIO – Controlli puntuali, soprattutto nel fine settimana, e pioggia di multe contro i trasgressori: a poco più di un anno dall’ordinanza sindacale che aveva decretato la chiusura del tratto di spiaggia tra Onno e Vassena (Oliveto Lario) a causa della presenza di sporcizia e spazzatura lasciata dai maleducati frequentatori del lago il sindaco Bruno Polti fa un bilancio di mezza estate, definendosi soddisfatto.

La situazione non è completamente risolta – spiega – qualche incivile c’è ancora, ma sono stati presi seri provvedimenti. C’è da dire che da parte dei frequentatori c’è sicuramente più attenzione e cura: in linea di massima la spazzatura viene portata via o quanto meno accantonata negli appositi bidoni e cassonetti, senza creare cumuli o situazioni di degrado come quelle che ci siamo trovate a fronteggiare lo scorso anno”.

I controlli sulle spiagge da parte di Polizia Locale e Carabinieri (foto archivio)

 

Sul fronte dei controlli come annunciato dal primo cittadino le spiagge e le strade della frazione vengono perlustrate nei fine settimana (soprattuto il sabato, mattina e sera) da 4 agenti di Polizia Locale, due dei quali “presi in prestito” dal milanese, coadiuvati da due Guardie Costiere che la domenica sorvegliano le spiagge dal lago, segnalando eventuali violazioni.

Il sindaco Bruno Polti

 

Principalmente multiamo per l’accensione di barbecue, vietata ricordo su tutto il territorio comunale – ha detto Polti (100 euro la contravvenzione prevista per chi accende fuochi, ndr) – anche se quest’anno il vero problema sotto gli occhi di tutti è quello dei parcheggi. Qualche domenica agli agenti è capitato di elevare anche più di cento sanzioni, non solo per i fuochi accesi ma per i divieti di sosta. Il parcheggio selvaggio è un problema, la Lariana nei fine settimana è spesso impercorribile a causa della presenza di auto parcheggiate nei posti più impensabili in particolare modo tra i due campeggi di Onno e Vassena e in zona Pareo”.

Un’irregolarità che il Comune non intende tollerare ma combattere, a suon di verbali e carro attrezzi, talvolta chiamati sul posto.

 

Print Friendly

10 agosto 2017 — 08:49 / Attualità, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore