Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Taleggio contaminato, Carozzi rassicura: “Incrementati i controlli”

PASTURO – E’ dei giorni scorsi la notizia del ritiro dai banchi dell’Esselunga di un lotto (4973) di taleggio Dop Carozzi ‘Piacere Naturale’ per la presenza di Listeria monocytogenes, un batterio in grado di contaminare il cibo durante le fasi produttive e che capace di causare infezioni anche gravi, dalle gastroenteriti alla meningite.

Ai consumatori è stato raccomando di riportare in negozio il prodotto relativo al lotto di produzione, se acquistato nei punti vendita della catena tra il 7 e il 28 settembre.

Ora è l’azienda Carozzi, con una nota, a rivolgersi ai consumatori facendo sapere che si stanno effettuando “controlli massivi straordinari sull’intera filiera produttiva”.

“Da sempre, proponiamo prodotti di qualità realizzati seguendo la tradizione casearia trasmessa di generazione in generazione – spiegano dall’azienda – In questi giorni, abbiamo intensificato le analisi microbiologiche approfondite con tamponi su ambienti, attrezzature e prodotti in stagionatura, oltre ad una sanificazione straordinaria”.

“Siamo convinti di aver dimostrato in tanti anni di esperienza di aver impiegato ogni forza e strumento in nostro possesso per garantire il meglio, mantenendo sempre una produzione artigianale” ha dichiarato Vera Carozzi, Responsabile Marketing e Comunicazione di Carozzi Formaggi.

Print Friendly

6 ottobre 2017 — 16:32 / Attualità, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore