Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

Tribunale, il Comune di Lecco non verrà risarcito delle spese

di C.F.

L’assessore Anna Mazzoleni

LECCO – Il Comune di Lecco non verrà risarcito delle spese anticipate per il funzionamento del Tribunale. Questo il riassunto della discussa delibera della Giunta Brivio portata martedì sera in commissione Bilancio.

6 milioni di euro le spese anticipate dal Comune per il Tribunale, 2 milioni la cifra già risarcita, 4 milioni il credito totale che Lecco vanta nei confronti del Ministero della Giustizia (per gli anni 2011-2015) che però avrebbe proposto di saldare solo il 30% del dovuto, ovvero, per Lecco, poco più di 1 milione di euro (1,4 per l’esattezza, vale a dire 2,7 milioni di euro mancanti, ndr). Non solo: la proposta prevede che questi soldi vengano erogati a rate, per i prossimi 30 anni. Condizione accettata dal Comune di Lecco, non senza polemiche da parte della minoranza in primis il consigliere 5 Stelle Massimo Riva.

Sulla situazione ha cercato di fare chiarezza l’assessore al Bilancio Anna Mazzoleni: “Premettendo che i Comuni sono obbligati per legge ad anticipare queste spese – ha spiegato – dal 2011 le quote messe a disposizione dal Ministero per il risarcimento sono purtroppo sempre calate, questo per problemi di Bilancio”.

Due le scelte di fronte all’accordo proposto dal Ministero: “Potevamo, come Giunta, scegliere se accettare l’accordo e incassare almeno 1,4 milioni di euro oppure rinunciare anche a questo risarcimento, rischiando di dover andare in contenzioso con il Ministero della Giustizia, opzione non contemplabile. Chiaramente la Giunta non è contenta di questo accordo ma quanto meno si è assicurata di rivedere qualche soldo”.

Non mancherebbe tuttavia uno spazio per un’ulteriore interlocuzione come fatto sapere: “Possiamo andare al Ministero con Anci e provare a trovare un accordo sulla rateizzazione”.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

11 ottobre 2017 — 14:52 / Attualità, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore