Strip banner rotator

INVERNIZZI

Adsense

Addio Eleonora Gaddi, musicista e insegnante: aveva 40 anni

di C.Bott.

Eleonora Gaddi, mandellese, morta all'età di 40 anni.

Eleonora Gaddi, mandellese, morta all’età di 40 anni.

 

MANDELLO / LECCO – Mandello piange Eleonora Gaddi, morta improvvisamente all’età di soli 40 anni. Musicista, era docente di arpa alla Scuola civica di musica di Lecco.

Aveva anche una grande passione per le freccette, gioco di cui era stata campionessa regionale, e il malore che l’ha stroncata l’ha colpita nella serata di ieri proprio durante una gara lei stava svolgendo a Salsomaggiore.

Eleonora e la sua inseparabile arpa.

Eleonora e la sua inseparabile arpa.

Classe 1976, abitava in via Oliveti e aveva una sorella, Elisabetta. I suoi genitori sono molto conosciuti in paese, dove la notizia ha destato profondo cordoglio.

Luca Valsecchi, musicista e compositore civatese, collega ma soprattutto grande amico di Eleonora, ricorda così la giovane mandellese: “Ho avuto la fortuna di conoscere molto bene Eleonora durante i lunghi anni di studio in Conservatorio, anni durante i quali siamo cresciuti insieme, musicalmente e umanamente. Eleonora è sempre stata una musicista e una bellissima ragazza solare, piena di vita, semplice e profonda”.

“Ricordo che già a 15 anni – aggiunge – aveva un suo preciso pensiero e senso critico su cose all’apparenza anche scontate o banali, ma dalle quali lei sapeva vedere oltre l’apparenza, oltre le banalità stesse. Mi è sempre piaciuta moltissimo per questo. Dopo gli anni del Conservatorio, le esperienze stupende vissute e condivise  insieme, ci siamo un po’ persi di vista, come capita spesso, per poi ritrovarci negli ultimi anni sempre grazie alla musica”.

Un altro bel primo piano di Eleonora Gaddi, musicista e con una grande passione per il gioco delle freccette.

Un altro bel primo piano di Eleonora, musicista e con una grande passione per il gioco delle freccette.

 

Luca Valsecchi continua: “Ho avuto bisogno della sua collaborazione e lei con il suo solito sorriso contagioso  mi ha risposto con il suo fantastico “Sì, ci sono!”. E da lì abbiamo ripreso a condividere altre stupende esperienze musicali, oltre le quali mi ha aggiornato sulle sue nuove passioni extramusicali, come quella per le freccette”.

“Questa mattina – conclude Valsecchi – mi sono svegliato con la drammatica  notizia della sua partenza per il cielo, senza alcun preavviso, mentre si trovava a Salsomaggiore per un torneo proprio del suo passatempo preferito. Posso soltanto dire che Eleonora è sempre stata disponibile, con me e con tutte le numerosissime persone che hanno avuto la fortuna di conoscerla, e a nome di tutti i colleghi musicisti che mi sento di rappresentare porgo le più sentite condoglianze a tutti i suoi cari, a partire dal suo amato Davide e ai suoi familiari”.

I funerali di Eleonora Gaddi si svolgeranno lunedì, alle 14.30, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore.

_eleonora-gaddi_2

Print Friendly

5 gennaio 2017 — 13:57 / Cronaca, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore