Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

Bellano. Donna rischia di annegare, salvata da un giovane

di S. Sandonini il servizio fotografico

BELLANO – Salvata dalle acque, recuperata e riportata a riva da un passante che ha sentito le sue urla e non ha esitato a buttarsi nel lago: è successo nel primo pomeriggio di martedì, nella zona del pontile all’ingresso di Bellano.

La donna, una 61enne, potrebbe essere scivolata in acqua, i carabinieri, intervenuti sul posto, chiariranno l’accaduto. Sta di fatto che le sue grida di aiuto hanno attirato l’attenzione di un giovane, Alessandro Cariboni, figlio dell’ex sindaco Sandro. Il 30enne si è tolto gli abiti e si è gettato in acqua, riuscendo a portare verso riva la sventurata. Appena in tempo: la 61enne aveva perso conoscenza proprio qualche attimo prima che il suo salvatore la raggiungesse.

Ad assistere il giovane anche un turista tedesco che lo ha aiutato a sollevare la donna sul pontile e a prestarle i primi soccorsi. A sirene spiegate è arrivata l’ambulanza del Soccorso Bellanese e l’automedica del 118 che ha prestato le cure necessarie alla 61enne che fortunatamente, secondo le ultime informazioni, non dovrebbe essere in gravi condizioni.

Print Friendly, PDF & Email

3 ottobre 2017 — 15:20 / Cronaca, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore