Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

Cornizzolo, ritrovato senza vita il corpo della 50enne dispersa

SUELLO – E’ stato ritrovato questa mattina, alle 12 circa di domenica, il corpo senza vita di Rossella Marangoni, la 50enne dispersa da ormai due settimane sul Cornizzolo. A trovarla, in una zona impervia vicino alle Cave, il Soccorso Alpino, impegnato proprio oggi in un’esercitazione che ha visto coinvolti una settantina di uomini, fra cui anche le unità cinofile dei Carabinieri e gli uomini della Protezione Civile. 

Il corpo della donna è stato trovato alla base di un salto di roccia verticale, l’ipotesi formulata dai soccorritori presupporrebbe che la 50enne, sorpresa dal buio, sia scivolata mentre tentava di rientrare verso il paese, nelle vicinanze del luogo della caduta si trova, infatti, un vecchio sentiero ad oggi abbandonato, ma del quale è ancora individuabile una traccia.

Rossella Marangoni

Le operazioni di ricerca nella zona del Cornizzolo erano state sospese la scorsa settimana dopo 10 giorni di tentativi ininterrotti da parte di Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino, Protezione Civile. Persino i cani molecolari erano entrati in azione, senza però riuscire a trovare Rossella.

Stamattina la tragica scoperta. Il corpo della donna è stato recuperato e riportato in paese a Suello con l’ausilio di corde ed una barella, quindi trasferito nella camera mortuaria del Sant’Anna di Como.

Di Rossella Marangoni, 50 anni, non si avevano più notizie da sabato 11 novembre. Sul Cornizzolo, presso l’area di decollo dei parapendii, erano state ritrovate le chiavi dell’auto e il cellulare. Per quasi due settimane i soccorsi avevano battuto la zona, senza successo.

Print Friendly, PDF & Email

26 novembre 2017 — 15:47 / Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore