Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

OPEL SALA

AD SENSE

Donne molestate sul treno Lecco-Milano, arrestato un 23enne

 

LECCO – E’ un viaggio della paura quello vissuto da quattro donne e una ragazzina, aggredite e palpeggiate sul treno da un giovane straniero, successivamente arrestato dai carabinieri. La notizia è riportata dal Corriere.it

Il fatto è accaduto domenica sulla linea ferroviaria Lecco-Milano. Il ragazzo, un 23enne di origine nigeriana, mentre il treno transitava da Arcore, ha iniziato a vagare tra i vagoni, sorprendendo le sue vittime, di età tra i 35 e i 50 anni, toccandole nelle parti intime. Tra le persone coinvolte anche una 13enne, figlia di una delle donne aggredite dal giovane.

Altri passeggeri, anch’essi di origine straniera e una donna italiana, assistendo alla scena sarebbero intervenuti facendolo desistere;  il 23enne avrebbe mostrato loro i genitali per poi fuggire. Quanto il convoglio ha raggiunto la stazione di Sesto San Giovanni, i carabinieri lo hanno bloccato e arrestato. Ora è rinchiuso in carcere a Monza.

Print Friendly

10 luglio 2017 — 07:19 / Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore