Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

Dorio. Trovato morto sul Legnoncino il 23enne scomparso da giovedì

Alcune fasi organizzative delle operazioni di ricerca alla base allestita presso la sede della Protezione Civile di Colico

 

DORIO – E’ stato trovato senza vita durante le ricerche effettuate nella mattinata di oggi, domenica, il corpo di Emery Keaton, il giovane ragazzo inglese di Macclessfield, (cittadina vicina a Manchester) che si trovava a Dorio presso l’associazione sportiva Fuori di Vela in qualità di aiuto istruttore.

Emery Keaton, 23 anni, giovedì scorso durante alcune ore di tempo libero, aveva deciso di infilarsi gli scarponi per fare due passi in montagna anziché aggregarsi ad alcuni amici diretti a Lecco.

Una passeggiata dalla quale, purtroppo, Emery Keaton non è più tornato. Ad insospettirsi i colleghi e gli amici del 23enne che non vedendolo tornare hanno sporto denuncia ai carabinieri del Comando di Colico.

Sono quindi iniziate le ricerche, impegnati una quarantina di tecnici della XIX Delegazione Lariana e il SAGF – Soccorso alpino Guardia di Finanza, con base presso la Protezione civile di Colico. Dopo avere battuto tutti i possibili percorsi della zona, stamattina le condizioni meteorologiche hanno consentito il sorvolo con l’elicottero e il corpo è stato avvistato sul Monte Legnoncino.

Il ragazzo è caduto nella zona della cima, scivolato da un sentiero impervio. Un caduta che purtroppo gli è stata fatale.

 

Print Friendly, PDF & Email

10 settembre 2017 — 13:58 / Cronaca, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore