Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

E’ morto Romano Trojani, apprezzato artista lecchese. Aveva 91 anni

Romano Trojani

 

LECCO – E’ scomparso all’età di 91 anni l’artista Romano Trojani, lecchese doc, che proprio lo scorso anno era stato applaudito dalla sua città in occasione della mostra  “Arte nascosta, arte svelata”, antologia delle opere realizzate tra il 1947 al 2015, allestita presso il Palazzo delle Paure.  

Nato nel rione del Caleotto da Carino Trojani e Maria Ronchetti, frequenta prima il Collegio Volta e poi le Commerciali sviluppando una passione per il disegno. Nel 1942 entra a lavorare come garzone in una farmacia della città, ma ben presto viene chiamato alle armi finendo in marina senza tuttavia essere imbarcato. Successivamente incomincia a esercitare la professione di rivenditore di prodotti per dentisti con la pittura che diventa sempre più preponderante nella sua vita diventando ben presto un vero e proprio mestiere. Va ricordata la parentesi sportiva che lo vide dirigente della Calcio Lecco al fianco di Mario Ceppi in qualità di braccio desto negli Anni 60-70 quando il Blucelesti militavano in serie A.

Nel corso della sua vita artistica Trojani conosce tantissimi pittori con alcuni dei quali stringe profonde amicizie tra questi: Orlando Sora ed Ennio Morlotti.

“Paesaggio e Colline” è il suo primo lavoro Figurativo – Informale, da allora la sua crescita artistica lo porterà ad avere richieste di partecipazioni a collettive, premi e rassegne. L’Unesco lo chiama ad esporre in più occasioni; partecipa a congressi sull’arte a Parigi, Monaco, Londra, Bruxelles, Atene. Nel 1994 espone in Argentina al Museo Navarro a Tucuman, dove resteranno in permanenza
quattro opere. Nel 2008 l’Ambasciata d’Italia a Berlino lo invita a esporre e ordina la sua personale Naturalismo Astratto. L’anno successivo espone al Circolo Stampa di Milano e nel 2011 espone a Bergamo: “Morlotti, Trojani – i formidabili anni Cinquanta”.

Queste sono solo alcune delle mostre che hanno visto protagonista il maestro Trojani, apprezzato come artista ma anche come uomo, come ricorda il nipote Andrea Corti (consigliere comunale a Lecco): “Il nonno si è fatto conoscere soprattutto per la sua bontà, credo sia questa la cifra che ognuno dei suoi tantissimi amici e persone che lo hanno conosciuto non dimenticheranno mai”.

Trojani lascia la moglie Mariella, dalla quale ha avuto due figlie Laura e Daniela, quest’ultima prematuramente scomparsa. A piangerlo i famigliari, i nipoti Andrea, Paolo, Claudia e Marco, gli amici e i numerosi conoscenti. I funerali del compianto maestro Trojani si terranno mercoledì, alle 14.30, nella Basilica di San Nicolò a Lecco. 

Print Friendly, PDF & Email

20 novembre 2017 — 19:01 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore