Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

Milano: fuga di monossido in hotel, evacuate 140 persone

MILANO – Probabilmente un problema  nell’impianto di condizionamento causato da lavori di ristrutturazione: sarebbe stata questa la causa della fuga di monossido di carbonio che ha costretto ad evacuare   circa 140 ospiti dell’hotel Marconi in via Filzi a Milano.

Il campanello d’allarme è stato dato dal malessere, avvertito fin dal mattino, di una bambina di nazionalità francese. I medici, giunti sul posto, hanno diagnosticato una possible intossicazione da monossido di carbonio. Allertati tempestivamente i vigili del fuoco, questi hanno poi confermato la presenza di monossido nell’impianto di areazione.

Ben 56 le persone visitate sul posto dai sanitari, di queste 28 sono state trasferite in ospedale

Nove pazienti sono stati  ricoverati presso il Niguarda (sei in camera iperbarica, tra loro la bambina), 10 persone sono state invece portate al Policlinico Gemelli mentre altre 8 al Fatebenefratelli (di cui 4 in ossigenoterapia), tuttavia nessuna di queste verserebbe in condizioni preoccupanti.

Print Friendly, PDF & Email

9 agosto 2017 — 17:36 / Cronaca, Fuori provincia
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore