Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

Pantegane e infiltrazioni, Cristina Valsecchi torna sui problemi dell’area ex Gamba

CALOLZIOCORTE – L’area ex Gamba torna alla ribalta della cronaca. E’ stata la consigliera di minoranza Cristina Valsecchi (Lega Nord), durante il consiglio comunale di martedì sera, a riaprire la questione: “Mi hanno chiamato i confinanti dell’area e mi hanno riferito di aver trovato sulle loro scale, all’altezza del solaio, alcune pantegane”. L’area, situata in pieno centro storico all’angolo tra via XXIV Maggio e via F.lli Cittadini, da anni versa in condizioni di degrado. L’edificio che si trovava lì, qualche anno fa, è stato oggetto di una ordinanza di demolizione perché pericolante. Una volta abbattuto, però, l’area è rimasta abbandonata e un paio di mesi fa il sindaco Cesare Valsecchi, a seguito delle segnalazioni dei cittadini, ha emesso una nuova ordinanza per imporre alla proprietà la pulizia. La consigliera Valsecchi ha ribadito la gravità del problema “Dopo l’ordinanza è stato fatto troppo poco dalla proprietà. I problemi sono rimasti e i vicini devono fare ancora i conti con i topi. E non è l’unico problema perché, una volta demolito lo stabile, è rimasto scoperto il muro della casa confinante che ha cominciato ad accusare problemi di infiltrazione d’acqua e umidità”. I vicini, comunque, hanno messo delle trappole: “Purtroppo sono trappole per topi, non per pantegane”. Il sindaco Cesare Valsecchi ha risposto che andrà a verificare la situazione oggi stesso assieme alla Polizia Locale.

Print Friendly, PDF & Email

22 novembre 2017 — 09:04 / Calolziese, Cronaca
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore