Strip banner rotator

INVERNIZZI

adsense

Pescate. Intossicati dal monossido: genitori e bimbi in ospedale

PESCATE – Una famiglia è finita in ospedale per una presunta intossicazione da monossido: è successo all’ora di pranzo di martedì a Pescate.

Un’ambulanza è intervenuta per soccorrere gli occupanti, in tutto quattro persone, dell’appartamento di via Papa Giovanni XXIII dove è avvenuto il fatto.Si tratta di una famiglia di origine straniera, con due bambini, rispettivamente di due e tre anni. Entrambi i bimbi sono stati ricoverati in codice rosso. 

Sul posto anche i Vigili del Fuoco in supporto al personale sanitario e per verificare le cause dell’intossicazione, che pare siano dovute ad un braciere acceso.

Print Friendly

10 gennaio 2017 — 14:04 / Cronaca, Olginatese
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore