Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Qui pro quo. Lo danno per disperso in Medale, lui è in albergo

L’elisoccorso in perlustrazione del Medale martedì sera (foto di Luca Pozzoni)

 

LECCO – Per cercarlo si sono mobilitati gli uomini del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco, persino l’elicottero e i Carabinieri. Dopo due ore di ricerche e non poca preoccupazione chi lo cercava insistentemente è riuscito a mettersi in contatto con lui, scoprendo che era in albergo.

Protagonista, suo malgrado, della vicenda un cittadino straniero che nella giornata odierna, martedì, si era recato a compiere un’escursione in Medale. Durante la passeggiata l’uomo ha incontrato un altro escursionista col quale ha scambiato qualche parola. Nel congedarsi lo straniero avrebbe promesso al nuovo amico di inviargli una mail una volta rientrato. La mail però non è mai arrivata, destando una crescente preoccupazione che, in serata, ha spinto il conoscente a lanciare l’allarme di mancato rientro ai soccorritori.

Un mezzo dei Vigili del Fuoco all’imbocco del sentiero che porta in San Martino

 

Subito la macchina dei soccorsi si è messa in moto: da Como è giunto l’elicottero che per oltre mezzora ha perlustrato la zona del Medale. Da terra si sono mosse tre squadre del Soccorso Alpino, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

Intorno alle 23.30 la scoperta: l’amico in apprensione dopo svariate ore è riuscito a mettersi in contatto con lo straniero, scoprendo che era in albergo, ignaro di tutto.

Print Friendly

16 maggio 2017 — 23:21 / Cronaca, Montagna
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore