Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

Schiacciato da un muro. Uomo perde la vita a Oliveto Lario

 

OLIVETO LARIO – Tragedia a Oliveto Lario, frazione Limonta, martedì mattina poco prima delle 11, dove un operaio di 50 anni ha perso la vita dopo essere stato schiacciato da un muro.  Si tratta di un uomo di origine macedone, Lirim Djaferi, residente nel sondriese.

 

Il dramma si è consumato nel giardino dell’ex proprietà Atm (Azienda Tramviaria Municipale Milano) con accesso lungo la strada Lariana che da Lecco porta a Bellagio.

Frammentarie le informazioni su quanto avvenuto: sembrerebbe che l’operaio stesse lavorando nel giardino dell’abitazione, recentemente interessato da lavori di consolidamento in seguito ad una frana, per conto di una ditta di Sondrio specializzata nella manutenzione del verde, quand, durante i lavori di disboscamento,  gli sarebbe crollato addosso un muro di sostegno che lo ha schiacciato, colpendogli la vertebra cervico-dorsale. Un trauma che gli è stato fatale.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario a bordo di un’auto medica e un’ambulanza, mentre da Como è decollato l’elisoccorso, purtroppo però per l’uomo non c’è stato nulla da fare. E’ stato lo stesso medico vericellato dall’elicottero a dichiararne il decesso. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i Carabinieri di Lecco e di Valmadrera, i Vigili del Fuoco e il personale dell’Ats Brianza.

Print Friendly, PDF & Email

18 luglio 2017 — 11:51 / Cronaca, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore