Confcommercio Corsi 2018
Confcommercio Corsi 2018
Confcommercio Corsi 2018

Strip banner rotator

INVERNIZZI

Promessi Sposi

AVIS

Truffe agli anziani, nuovo episodio a Pescate. Il sindaco: “Fate attenzione”

PESCATE – Fortunatamente l’anziano non ha pagato, ma ha subito contattato la figlia.

Si moltiplicano in queste ore gli episodi di truffe telefoniche messe in atto da finti avvocati o finti carabinieri. Solo un paio di giorni fa era accaduto a Vercurago (anche in quel caso i malviventi non erano riusciti nel loro intento), ieri la vittima del tentato raggiro è stato un anziano di Pescate.

A riferirlo sono state le “Sentinelle Pescatesi”, attive nel controllo del paese, e il sindaco Dante De Capitani ha subito diramato un appello invitando i cittadini a fare molta attenzione.

La storia è sempre la stessa: l’anziano è stato contattato telefonicamente da presunti carabinieri che gli hanno riferito che sua figlia aveva avuto un incidente e lui doveva pagare 7500 euro, contanti oppure oro.

“Fate attenzione – l’appello del sindaco – E soprattutto dite alle persone anziane di non credere a queste false notizie e di non fidarsi delle persone che non conoscono”.

Print Friendly, PDF & Email

12 gennaio 2018 — 08:55 / Cronaca, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore