Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Fascismo: a Introbio due lezioni sulla storia del Ventennio

INTROBIO – Un doppio appuntamento con la storia a Introbio, dove il 10 agosto alle 20:30 e mercoledì 16 alla stessa ora, presso la Casa Consiliare della Villa Migliavacca,  si terranno due incontri presieduti dal professore Enrico Baroncelli che avranno come scopo quello di illustrare le sfumature del Ventennio italiano.

Il primo appuntamento del 10 agosto, “L’Italia fascista in guerra“, verterà sulle imprese belliche del Regime, dalla Guerra d’Etiopia al Patto d’Acciaio firmato da Ciano e von Ribbentrop, dalle Campagne di Grecia e d’Africa alla guerra del Mediterraneo, dalle battaglie di Capo Matapan e Punta Stilo alla tragedia dell’Armir e degli Alpini italiani in Russia. Si giungerà poi alla caduta del regime il 25 luglio 1943 con l’Ordine Grandi in cui Mussolini venne messo in minoranza dai suoi stessi fedeli, fino ad arrivare al caos dopo la resa incondizionata dell’8 settembre.

Il secondo incontro del 16 agosto, “La Repubblica Sociale Italiana“, tratterà il periodo storico che inizia con la liberazione di Mussolini sul Gran Sasso con l’Operazione Quercia e la successiva fondazione della Repubblica sulle rive del Garda. Anche in questo caso verranno trattati temi di carattere bellico come l’esercito della RSI, la Linea Sigfrido e quella Gotica. Si arriverà poi a parlare dell’arrivo degli Alleati a Roma, delle rappresaglie tedesche sugli Appennini, dei primi fenomeni della Resistenza volti a intralciare il controllo Nazifascista che culmineranno con la Liberazione di Milano del 25 aprile 1945. Si terminerà poi col parlare della controversa vicenda della morte del Duce, esposto poi con Claretta Petacci, Starace e altri gerarchi nel truce spettacolo di Piazzale Loreto.

Print Friendly

3 agosto 2017 — 17:47 / Cultura, Notizie brevi, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore