Tutto Cialde

RAM ARTE

PREMANA

 

Domeniche dello Shopping: negozi aperti al dì di festa

di Andrea Brivio

 

LECCO – Negozi aperti anche la domenica grazie all’iniziativa “Le domeniche dello shopping a Lecco” targata Confcommercio Lecco e presentata giovedì mattina al Palazzo del Commercio di piazza Garibaldi. Fin qui nulla di strano, non è certo la prima volta che a Lecco prende il via un’iniziativa simile. Tuttavia il decreto liberalizzazioni, varato a gennaio dal Governo Monti, con il quale è stata sancita la possibilità di tenere aperti i negozi 365 giorni l’anno, opportunità colta al volo da supermercati e centri commerciali, ha messo in difficoltà le piccole botteghe e le boutique del centro, avendo queste ultime energie, forze e personale inferiori alle grandi catene di distribuzione, per permettersi un’apertura domenicale costante.

Così, la forte concorrenza dei grandi magazzini e l’impoverimento commerciale del centro cittadino, hanno spinto l’associazione di piazza Garibaldi a pianificare una contromossa che consiste nell’unire i propri associati in queste giornate di lavoro straordinario, per riaffermare l’importanza di un centro storico vivo per i cittadini e attrattivo per i turisti.

“Il messaggio che vogliamo lanciare è questo – spiega il direttore Alberto Riva -  la grande distrubuzione, usufruendo del decreto del governo e in controtendenza rispetto allo standard europeo, è accessibile tutti i giorni; noi invece vogliamo ribadire che, in alcune particolari domeniche, i negozi del centro di Lecco sono aperti. Crediamo sia un’iniziativa oppurtuna al rilancio del distretto urbano del commerico, centro commerciale naturale, e per sottolineare l’importanza di sostenere le imprese e i negozi del vicinato, in questo particolare momento di crisi”.

Evidente l’avversità dell’associazione alle modifiche introdotte dal nuovo Governo in ambito di liberalizzazioni, come ha spiegato anche Alberto Negrini, presidente del distretto di Lecco centro: “Quella che prima era una concertazione con sidacati e amministrazione comunale, in virtù di una legge che ci consentiva determinate aperture, in seguito al decreto liberalizzazoni diventa un’iniziativa di Confcommercio; in continuità con il passato, per garantire al cliente un servizio da sempre erogato, e sostuendoci per necessità ad un ruolo dapprima assunto dall’istituzione pubblica. Da parte nostra auspichiamo un ritorno al vecchio strumento, perché l’attuale ordinamento ha creato una libertà totale che si è concretizzata in deregolamentazione ed in effetti controproducenti”.

Al calendario delle aperture domenicali presentato in mattinata hanno lavorato due consiglieri di Confcommercio Lecco, Oscar Riva e Alberto Bianchi.

Ecco di seguito le date di apertura:

- 1 e 22 APRILE
- 6 e 20 MAGGIO
- 2 GIUGNO
- 8 e 15 LUGLIO
- 7 OTTOBRE
- 4 e 18 e 25 NOVEMBRE

 

(Foto in evidenza tratta da www.adnkronos.com)

Print Friendly
Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • FriendFeed
  • Google Buzz
  • LinkedIn
  • Reddit
  • Segnalo
  • Tumblr
  • Wikio IT

29 marzo 2012 — 16:08 / Economia
© Riproduzione riservata