Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

2° appuntamento della Scuola Genitori Lecco dedicata al ruolo educativo del padre 

LECCO – Dopo il successo del primo appuntamento di Novembre con il pedagogista Daniele Novara, la Scuola Genitori del CPP – Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti torna al Teatro “Cenacolo Francescano” per il secondo incontro condotto da Massimo Lussignoli, dedicato alla figura del padre.

Gli incontri, gratuiti, sono dedicati a genitori, educatori e insegnanti e realizzati grazie al sostegno del Collegio Internazionale Arcivescovile Volta e si tengono al  Teatro “Cenacolo Francescano”, in piazzale dei Cappuccini 3, a Lecco.

Martedì 12 dicembre 2017, con inizio alle 21, Massimo Lussignoli affronterà il tema del ruolo educativo del padre.  Né autoritario, né amico: c’è un’altra possibilità secondo Lussignoli. La figura educativa del papà ultimamente è in crisi e le conseguenze sono rilevanti per la crescita e lo sviluppo dell’autonomia di bambini e ragazzi. La questione è come aiutare i nuovi padri a sviluppare un’azione formativa più specifica che superi i modelli passati ed eviti anche la confidenza eccessiva.

I prossimi appuntamenti saranno i seguenti:

Martedì 16 Gennaio 2018, alle 21. Non stare alla pari, mantenere il proprio ruolo come genitore con Laura Beltrami 
Mettersi alla pari dei figli può rivelarsi addirittura dannoso per la crescita dei bambini. Per poter rispettare i tempi dei figli e fare richieste adeguate è necessario conoscere le tappe dello sviluppo e considerare sempre che la giusta distanza è fondamentale per non compromettere i rapporti adulto-bambino.

Martedì 20 Febbraio 2018 alle 21. L’arte di organizzare l’educazione dei figli con Lorella Boccalini
“E adesso cosa facciamo?”… quante volte come papà e mamme vi siete trovati insieme fermi su questa domanda. Per cercare, decidere, inventare una soluzione educativa per i vostri figli di fronte alle prime difficoltà e incomprensioni. Essere genitori ben organizzati, con un progetto educativo condiviso, vivere la dimensione relazionale affettiva, essere autorevoli e non autoritari, saper stare nei conflitti senza colpevolizzare e riuscendo a dare regole sostenibili, è una competenza da costruire giorno per giorno.

 

Print Friendly, PDF & Email

7 dicembre 2017 — 09:12 / Lecco, Scuola
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore