Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

Rimesso in sesto il sentiero ai Pizzetti: domenica l’inaugurazione

 

LECCO – Per decenni quel sentiero è rimasto in disuso, fino al 1979, quando Piero Pensa insieme a Peppino Ciresa del Gruppo Aurora hanno avuto l’idea di ripristinarlo, lavorando con impegno insieme ad altri volontari per renderlo accessibile agli escursionisti.

Era un anno significativo, il 15esimo della sezione Sci e Montagna dell’associazione, nata nel 1962, due anni dopo la fondazione del gruppo sportivo e della parrocchia di Santo Stefano. Un’occasione importante per inaugurare quell’itinerario, il numero 53° ‘dei pizzetti’, che da via Stelvio porta al rifugio Piazza, fino al San Martino.

“Nel 2009, dopo la morte di Piero Pensa, abbiamo voluto dedicare questo sentiero alla sua memoria. Negli ultimi anni siamo intervenuti per metterlo di nuovo in sesto, rifacendo gradini, sostituendo alcune corde facendole e certificare ad una guida alpina, installando la cartellonistica… e questa domenica lo inauguriamo di nuovo” ci spiega Giuseppe Trezzi, ex presidente del Gruppo Aurora ed oggi consigliere della sezione Sci montagna.

Lui, con il ‘ragno’ Giuliano Maresi ed altri amici, si sono adoperati negli interventi necessari alla riparazione della via, un sentiero panoramico e attrezzato (EEA) che offre bellissimi scenari sul lago e sulla città di Lecco. “Abbiamo sostituito anche la recinzione che cintava il monumento con la croce e nella zona del belvedere abbiamo installato una targa commemorativa di Lorenzo Mazzoleni, proprio sotto alla base di quelle pareti dove da ragazzo si allenava prima di diventare il grande alpinista che tutti hanno conosciuto. Anch’essa verrà inaugurata domenica”.

Il programma della mattinata prevede il ritrovo alle 9.30 nei pressi della Chiesa dei Cappuccini, la benedizione all’inizio del sentiero in via Stelvio e poi, per chi vorrà, la salita al pizzetto con brindisi in cima.

Print Friendly, PDF & Email

19 ottobre 2017 — 18:34 / Montagna
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore