Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AVIS

AD SENSE

Bodega e Rosi Mauro presentano Siamo Gente Comune

di Filippo Magnani

LECCO – Ritorno a Lecco in grande stile per il Senatore Lorenzo Bodega che, insieme al vicepresindete del Senato Rosi Mauro ha lanciato Siamo Gente Comune – Movimento Territoriale, il nuovo movimento politico che, fondato insieme ad Arianna Miotti, punta a raccogliere sostanzialmente l’ex ala bossiana della Lega Nord. La presentazione si è svolta nella nuova sede del partito di corso Matteotti 79 a Castello, che sarà anche sede del Sin.Pa, ovvero il sindacato padano di cui la Mauro è segretario nazionale.

“La Lega per noi è stata una pagina di storia, che non rinneghiamo, ma che è comunque una pagina voltata – ha detto il senatore Bodega – Non è che siamo diversi rispetto agli altri, ma vogliamo dare un segnale alla gente comune che, vista l’esperienza avuta, ritiene che tutto quanto viene promesso a livello politico alla fine non venga mai rispettato. Noi che abbiamo un’esperienza territoriale, vogliamo raccogliere persone per la buona amministrazione locale.”

Il nuovo movimento conta già due rappresentanti anche in consiglio comunale a Lecco, con Lamberto Bodega, fratello di Lorenzo e Pierino Locatelli, anch’essi ex leghisti.

“Organizzeremo degli incontri, per chi vuole partecipare – ha proseguito l’ex sindaco di Lecco – e decidere le questioni insieme alla persone, per dare risposte concrete. Il nostro movimento non sarà un cosa che imporrà agli altri a decidere le scelte. Ed il segnale è che noi stiamo aprendo delle sedi, mentre altri partiti le stanno chiudendo.”

E Bodega lancia subito la sfida: “Se ci saranno le condizioni, l’anno prossimo correremo al Comune di Calolziocorte” , e c’è chi scommette che il senatore potrebbe puntare a tornare ad essere primo cittadino di Lecco: “Non si sa mai – ci ha detto Bodega – la voglia di fare è ancora tanta”.

“Siamo sempre stati nelle piazze e mente chi sostiene che abbiamo perso il contatto con la gente – ha dichiarato la vice presidente del Senato Rosi Mauro – ed è giusto ripartire proprio dal territorio, riproponendo le esperienze territoriali che ci siamo costruiti in questi anni. A Lecco contiamo già una ventina di tessere, oltre al direttivo del sindacato e l’obiettivo è quello di rilanciarlo proprio partendo dalla città lariana”. La Mauro ha quindi chiuso: “È dal 1990 che vogliamo costituire un’alternativa a Cgil, Cisl e Uil”.
Video non disponibile
Print Friendly

12 luglio 2012 — 23:10 / Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore