Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

Manifesti anarchici, esposto di Corti (Lega) alla Locale

I manifesti in via Roma

 

LECCO – Manifesti anarchici contro il voto e le elezioni, affissi da ignoti sui muri e le vetrine del centro città, via Roma e via Cavour in particolare.

A notarli, questa mattina, giovedì, il consigliere comunale Andrea Corti (Lega Nord) che ha poi segnalato il fatto presso il Comando di Polizia Locale, con tanto di esposto: “Stavo andando in Comune quando mi sono accorto dei manifesti: hanno tappezzato il centro città, imbrattando le vetrine dei negozi e delle case. Mi sono recato subito in Polizia dove ho presentato un esposto, per i reati di affissione illecita e danneggiamento di proprietà privata“.

“Non votare, non legittimare il potere” il messaggio riportato sui manifesti, sul quale Corti non si esprime: “Il contenuto non lo commento, basta il gesto. Ora le affissioni saranno rimosse con l’aiuto degli agenti. Le telecamere di sicurezza della zona verranno quindi visionate per cercare di risalire agli autori” ha concluso.

Print Friendly, PDF & Email

19 ottobre 2017 — 12:23 / Lecco, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore