Confcommercio - Pacchetto famiglia 50più
Confcommercio - Pacchetto famiglia 50più
Confcommercio - Pacchetto famiglia 50più

Strip banner rotator

INVERNIZZI

Adsense

Olginate. Sicurezza, wi-fi e rifiuti: la minoranza interroga il sindaco

Da sinistra: Rosa Amati, Andrea Secchi, Selene Ratti, Riccardo De Capitani. Consiglieri del gruppo Olginate si Cambia

 

OLGINATE – Sicurezza, Wi-fi e orari della piattaforma ecologica: sono queste le mozioni con cui il gruppo di minoranza “Olginate si cambia” interrogherà l’amministrazione comunale Passoni durante il prossimo consiglio comunale, in programma per venerdì 28 aprile.

“A seguito dei recenti  eventi di cronaca nera che hanno visto protagonista Olginate: auto incendiate, auto esplose e numeri furti e tentati furti – spiegano dal gruppo di minoranza – abbiamo deciso di  chiedere all’amministrazione una maggiore presenza e attenzione delle forze dell’ordine“.

Per quanto riguarda la questione Wi-fi: “Chiederemo l’installazione di una rete WiFi pubblica gratuita in biblioteca, aula studio e nelle pertinenze di Villa Sirtori, e una successiva programmazione di un piano per il WiFi pubblico nelle piazze e nei luoghi di aggregazione, infine – concludono dall’associazione – proporremo l’allungamento degli orari di apertura dell’ecocentro per i privati cittadini il sabato e durante la settimana per le aziende, questo a fronte di numerose richieste da parte delle aziende del territorio”.

Di seguito i testi delle mozioni:

Mozione Sicurezza
Mozione wi fi villa sirtori
Mozione orari centro raccolta rifiuti

Print Friendly

21 aprile 2017 — 12:18 / Olginatese, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore