Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

Provincia. Simonetti: “In bilancio 0 euro per asfalti e 500 mila di spese legali. L’eredità di Polano”

Stefano Simonetti (Lega Nord)

LECCO – “Il gruppo consiliare della Lega Nord F.I E FDI boccia politicamente il bilancio preventivo della Provincia di Lecco 2017 (approvato solo l’8 novembre) proposto dal presidente Polano, un bilancio carente sotto ogni punto di vista un bilancio che prevede un accantonamento di 500.000 €uro, da accantonare ogni anno, per spese legali in previsione dei problemi sulla Lecco Bergamo e sul Crollo del Ponte di Annone.

Nei question Time abbiamo appreso che il Presidente di questa amministrazione non conosce mai fatti di questa Provincia, cadono i ponti e lui non sa nulla, arrivano le citazioni e il Presidente non sa nulla, nessuno lo informa mai di nulla!

500.000 euro di accantonamento per ogni anno per le spese legali questa è l’eredità di Flavio Polano per i cittadini della Provincia! Un bilancio con investimenti pari a zero per gli asfalti sulle strade provinciali!

Il Gruppo Consiliare boccia il bilancio anche dal punto di vista infrastrutturale delle scuole una situazione al limite del collasso, dove studenti e genitori propongono di contribuire economicamente ai lavori di manutenzione e qui si evidenzia tutta l’incapacità degli amministratori provinciali… un bilancio che, come risultato, porterà il divieto per gli sportivi della provincia all’uso delle palestre delle scuole provinciali la decisione di questa amministrazione di vietare il pattinaggio a rotelle nelle palestre delle scuole provinciali è un segnale di grande pericolo, un segnale di allontanamento dei giovani sportivi dalle infrastrutture sportive provinciali!
La Lega Nord vuole le palestre aperte per gli sportivi lecchesi!

Le uniche note positive di questo bilancio arrivano dalla Regione Lombardia con i 9 milioni di euro sulla Lecco Bergamo e i 1,5 milioni sul torrente Rossiga e le risorse dtae ai Comuni dopo anni di attese.

Gli Amministratori provinciali dovrebbero fare autocritica sugli errori di gestione e sugli effetti della Legge Delrio. Ci siamo astenuti in forma costruttiva, una astensione tecnica, per garantire il numero legale, ma dal punto di vista politico è una bocciatura.

Il Gruppo della Lega Nord F.I. F.DI continuerà a lavorare per il bene dei Comuni, per maggiore trasparenza sulla Lecco Bergamo e Giustizia sul crollo del Ponte di Annone.
Lo dichiara il Capogruppo
Stefano Simonetti

Print Friendly, PDF & Email

10 novembre 2017 — 15:49 / L'Opinione, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore