Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Cinema. “Cattivissimo me 2” (Despicable Me 2)

Gru torna più… buono che mai!
I suoi tempi di super cattivo sono finiti. Infatti ora dedica la propria vita a Margot, Edith e Agnes, le bambine che ha adottato. Inoltre, insieme al dottor Nefario ha avviato una produzione (legale) di marmellate e gelatine.
Insomma, tutto sembra procedere normalmente. Almeno finché non arriva l’agente Lucy Wilde della Lega Anti-Cattivi. Ed ecco che Gru inizia a lottare niente meno che contro il male.
Se era piaciuto nelle vesti di cattivo, farà impazzire in quelle di buono (basti pensare alla scena iniziale in cui appare vestito da fatina).
Ma non credete che Cattivissimo me 2 sia mieloso. Al contrario! È un connubio di spy-story, horror (con tanto di zombie), film per famiglie (con una bimba – Agnes – che vuole a tutti i costi una mamma e un papà – Gru – che non vuole che la figlia Margot cresca) e un finale da love story. Insomma, di tutto un po’!
Questo secondo capitolo ha una forza comica irresistibile, una batteria inesauribile di gag e – da non sottovalutare e non così scontata – una coerenza di fondo con il percorso precedente, pur essendo autonomo.
Ma soprattutto non mancano i simpaticissimi e bizzarri Minion. Nessuno ha ancora capito chi o cosa siano, ma questi esserini gialli stanno spopolando ed è impossibile non adorarli. Il loro linguaggio incomprensibile è esilarante e, in fin dei conti, sono loro a dare al film quella verve in più che lo rende così speciale. Come spesso accade, rubano la scena al protagonista.
Non mi stupirebbe se prima o poi una produzione realizzasse uno spin-off sui Minion, come è successo per i pinguini di Madagascar.

 

 

Scheda del film.
Regia:
Pierre Coffin, Chris Renaud
Paese:  USA
Anno: 2013
Durata: 98’
Genere: animazione
Doppiatori originali: Steve Carell, Kristen Wiig, Benjamin Bratt, Miranda Cosgrove, Russel Brand, Steve Coogan, Ken Jeong, Elsie Fisher, Dana Gaier, Moises Arias

 

Trama.
Gru ha lasciato alle spalle una vita fatta di crimini per crescere Margo, Edith e Agnes. Ma proprio mentre comincia ad adattarsi al suo nuovo ruolo di buon padre di famiglia di periferia, una fantomatica organizzazione, la Lega Anti-Cattivi, bussa alla sua porta.
Tocca a Gru e alla sua nuova partner, Lucy Wilde, scoprire il responsabile di un crimine spettacolare per consegnarlo alla giustizia. Dopo tutto, solo il più grande ex-cattivo del mondo può fermare l’unico malvagio in grado di prendere il suo posto.

 

Trailer

Video non disponibile

 

Recensioni su Steve Carell: Crazy Stupid LoveIl matrimonio che vorrei
Recensioni su Kristen Wiig: Le amiche della sposa

 

Francesca Numerati

Print Friendly

28 ottobre 2013 — 08:23 / CINEMA
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore