Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

I consigli della Personal Shopper. A caccia nell’armadio degli altri

RUBRICA – E’ sempre stato divertente sottrarre i vestiti dall’armadio degli uomini, una volta era segno di ribellione mentre oggi risulta un atto scontato, perché Il nostro guardaroba non è più così definito come lo era un po’ di tempo fa e negli outfit più moderni c’è posto per tutto. Pescare nell’armadio degli altri, che siano vostri parenti oppure pezzi acquistati nei mercatini vintage, permette di personalizzare molto lo stile ma, siccome non saranno mai perfetti, occorre saperli interpretare, questi i miei consigli:

Dall’armadio degli uomini:

Il gilet: elemento d’eccellenza del guardaroba maschile, da abbinare ad una camicia a fiori o tinta unita, oppure d’estate, indossato direttamente sulla pelle, abbinato ad una romantica gonna ampia o su una semplicissima t-shirt con jeans e sneakers.

Il pullover: a V o girocollo, mi piace molto lungo, largo, abbinato a jeans di tutte le forme o portato con i pantaloni di pelle, se avete la vita segnata potrete abbinarci una cintura. Funziona anche sopra una gonna a matita, portato con tacchi alti. Se lo indosserete sopra una camicia bianca non sbaglierete.

La cravatta: è molto simpatica utilizzata come cintura, come foulard annodandola due volte sotto una camicia abbottonata fino in alto.

La giacca: Quest’anno quelle enormi con le spalle larghe sono particolarmente di tendenza. Stanno bene aperte su un vestito fluido di seta, oppure abbinate ai blue jeans, se notate che vi allarga otticamente la figura, aggiungeteci una sottile cintura di cuoio oppure un bel cinturone.

Il trench: oversize e bello strizzato in vita, con foulard al collo e una borsetta a tracolla, oppure portata a mano.

 

Dall’armadio degli adolescenti:

La felpa con cappuccio: non portatela mai con i jeans, meglio sotto una giacca o un trench con un paio di pantaloni a sigaretta, oppure sopra un abito ampio.

Le Dr. Martens: vi sconsiglio di abbinarle ad un total look nero, meglio scegliere un outfit policromatico e molto femminile, come per esempio abitini freschi e svolazzanti.

 

Dall’armadio della nonna:

le borse: se ne possono trovare di bellissime, magari anche griffate negli armadi delle nonne. Modelli anni ‘50 o ‘60, lucide, in coccodrillo o in vero skaii degli anni ’70, per aggiungere un’aria decisamente pop al vostro look. Quelle che resistono di più al tempo, inteso come moda, sono le pochette da sera, in genere sono anche quelle meglio conservate, proprio per l’uso sporadico che se ne fa.

I foulard: evitando quelli in poliestere, provate a rovistare e trovarne uno con i vostri colori donanti in pura seta, oppure un bella mussolina di lana. Impreziosiranno cappotti e giacche oltre a poter essere usati come cinture infilate nei passanti dei jeans. Mi piacciono molto portati sulla testa, annodati sotto il mento o come turbanti.

La camicia col fiocco al collo: si chiama lavalliere, una volta era simbolo di grande raffinatezza e ricercatezza. Yves Saint Laurent ne fece un quasi un feticcio. Oggi in grande ritorno, da portare con jeans scuri o gonna in pelle, al alto contenuto seduttivo.

I pantaloni da lavoro: super robusti e senza tempo, si trovano anche su internet a pochissimi euro, belli, larghi anche stampati, pitturati o con i risvolti. Saranno molto fashion abbinati a tacchi alti e body glitterati per le serate più trendy con i vostri amici.

L’abbigliamento militare: pantaloni cargo, grandi giacche da marinaio, camicie color kaki, va bene tutto, purché non vengano indossati in maniera troppo maschile. Abbinateli quindi a sandali e camicie e top di seta.

Quando si tratta di rubare i vestiti tutto è permesso, l’importante è creare i contrasti.

Nella moda in genere, se vi sentite troppo coperte, abbinatevi un capo sportwear, se invece vi vedete troppo scoperte, un capo da uomo risolverà immediatamente il problema. Buon divertimento!

Maria Cristina Giordano
Consulente d’Immagine e Personal Shopper
info@mariacristinagiordano.it
www.mariacristinagiordano.it
Blog: cosimipiaccio!.blogspot.com
Profilo Facebook

ARTICOLI PRECEDENTI

11 settembre – I consigli della Personal Shopper. Moda, le novità autunno/inverno 2017/18

7 giugno – I consigli della Personal Shopper. Lo stile parigino

29 marzo – I consigli della Personal Shopper. Le tendenze della prossima estate!

6 marzo – I consigli della Personal Shopper. Gli abiti che hanno segnato la moda del ‘900 – @2

24 gennaio – I consigli della Personal Shopper. Gli abiti che hanno segnato la moda del ‘900 – @1

9 dicembre – I Consigli della Personal Shopper. Vigilia, Natale e Capodanno: come vestirsi?

9 novembre – I Consigli della Personal Shopper. Cosa mettere al primo appuntamento?

12 settembre – I consigli della Personal Shopper. Autunno/ inverno 2016-17: tuffo nel passato

19 luglio – I consigli della Personal Shopper. Scarpe, quale mettere? 2^ Puntata

15 giugno – I consigli della Personal Shopper. Scarpe, quale mettere? 1^ Puntata

5 maggio – I consigli della Personal Shopper… per le Taglie Forti

29 febbraio – I consigli della Personal Shopper. Le tendenze Primavera/Estate 2016

31 gennaio – Personal Shopper. Colloquio di lavoro? I consigli su cosa indossare

5 gennaio – I consigli della Personal Shopper. E’ tempo di Saldi… ma attenzione

 

ANNO 2015

7 dicembre – I consigli della Personal Shopper. Gioielli: i segreti per essere originali @2

4 novembre – I consigli della Personal Shopper. Gioielli: i segreti per essere originali @1

6 ottobre –  L’uomo come si deve vestire? Scopriamolo

11 settembre –I trend della moda per la prossima stagione!

4 agosto –  Come preparare la valigia

14 luglio – Matrimonio, come vestirsi?

22 giugno – La scelta del look in spiaggia

30 maggio – Vintage, perchè piace tanto?

11 maggio – Outlet, davvero convenienti?

18 aprile – Abito da sposa, quale scegliere?

27 marzo – La borsa: migliore amica della donna

6 marzo – Le tendenze dell’Estate 2015

10 febbraio – Il Tailleur: quando e come

23 gennaio –  Con Maria Cristina Giordano nasce la rubrica “I consigli della Personal Shopper”

Print Friendly, PDF & Email

17 novembre 2017 — 10:00 / I consigli della Personal Shopper
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore