Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

Atletica. Ahmed El Mazoury, tricolore nei 10000m a Roma

di Sandro Marongiu

Ahmed El Mazoury

 

ROMA – Grande prestazione a Roma per Ahmed El Mazoury che sabato ha vinto per il secondo anno consecutivo il titolo italiano assoluto dei 10km in pista e lo ha fatto mascinandoli in 28’41”24 tempo a soli 5” dal primato personale di 28’36”40 che risale al 2013 e già sfiorato la scorsa stagione con 28’37”29. A Roma in gara anche l’aviere Francesco Bona che risiede a Lecco dopo matrimonio, per lui un 17° posto in 30’43”52.

L’atleta marocchino di origini ma di nazionalità italiana che risiede a Brivio con la famiglia, si allena a Milano al campo XXV Aprile sotto la guida di Giorgio Rondelli, valente tecnico che con i suoi atleti (tra i quali il campione olimpico, mondiale ed europeo Alberto Cova) è riuscito a superare i 100 titoli italiani vinti.

Ahmed dopo aver iniziato da giovanissimo nelle file del Gs Virtus Calco sotto la guida di Oscar Colombo, da Allievo veste i colori dell’Atl Lecco dove inizia a vincere i suoi prima titoli italiani, quello di cross a Villalagarina e quello in pista sui 3000m davanti al compagno di quadra Michele Fontana dopo una volata entusiasmante. Grazie a questi successi viene notato dai responsabili del gruppo sportivo Fiamme Gialle che lo arruolano ancora molto giovane, un argento ai campionati europei Under 23 sui 10000m sotto la guida di Luciano di Pardo prima di passare con Vittorio Di Saverio e successivamente con Rondelli.

Per Ahmed una vittoria che lo conferma uno dei migliori atleti nel panorama italiano e non solo.

 

Print Friendly, PDF & Email

17 maggio 2017 — 10:31 / Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore