Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

MUNARI

Basket 2° fase Cgold. Olginate e Calolzio sognano, Lierna trema

di Matteo Mastragostino

Ivan Riva (Gordon Olginate)

 

LECCO – Olginate e Calolziocorte inseguono la promozione in serie B, Lierna – dopo un avvio di campionato disastroso – la permanenza in Cgold.

OLGINATE. La Gordon di coach Alessandro Galli per il secondo anno consecutivo ha chiuso al secondo posto in classifica nella regular season. I lariani dovranno vendicare la sorprendente eliminazione al primo turno della scorsa stagione, proiettandosi verso le difficili semifinali contro Pavia Basket, squadra che ha dominato il Girone A della C Gold lombarda.
Olginate si presenta alla sfida di primo turno contro il Basket Team Battaglia con una formazione quasi al completo. Marco Tagliabue dovrebbe giocare nonostante l’infortunio al pollice sinistro, mentre permane il dubbio Bassani per gara due, quella che si giocherà lontano dal PalaRavasio.
Gli avversari del Basket Team Battaglia sono una formazione atipica, per certi versi una nemesi degli olginatesi, visto che giocano fondamentalmente con quintetti piccoli. Da tenere d’occhio il bomber Boffini, play/guardia in grado di fare canestro in diverse maniere, che viaggia a quasi venti punti di media.
Fondamentale l’apporto di Ivan Riva, in grado di mettere in difficoltà gli avversari col suo gioco bidimensionale. Avversari da non sottovalutare, ma Olginate ha i mezzi per guadagnarsi la sfida contro Pavia Basket del secondo turno, anche in due partite.

  • Gara 1 – sab 22/04 h. 21.00 Gordon Olginate – Basket Team Battaglia
  • Gara 2 -mer 26/04 h. 21.00 Basket Team Battaglia – Gordon Olginate (a Mortara PV)

 

CALOLZIOCORTE. Il bellissimo girone di ritorno di Calolziocorte si è spento proprio sul finale. La sconfitta di Lumezzane ha infatti condannato i calolziesi alla sfida contro la Omnia Basket Pavia, una delle squadre per cui qualsiasi risultato oltre la promozione in Serie B sarebbe da considerarsi un fallimento.
La Enginux può festeggiare ia prima qualificazione della sua storia ai Play Off di Serie C Gold, e già questo è un bel traguardo per una squadra che sembrava stesse per saltare in aria a dicembre. Coach Marco Redaelli è stato bravo a riprendere il comando della truppa e a guidarla verso un traguardo storico. Difficile però che il cammini di Calolzio possa proseguire oltre il primo turno, visto la presenza di un gruppo di stelle di prima grandezza nella squadra avversaria, guidata all’americano di chiare origini italiane Cugini, giocatore che vale da solo venti punti a partita. Servirà un miracolo ai calolziesi per tornare a giocare gara 3 a Pavia. Il passaggio del turno sembra francamente fuori dalla portata della squadra lariana.

  • Gara 1 – sab 22/04 h. 20.30 Omnia Basket – Enginux Calolziocorte (a Pavia)
  • Gara 2 -mer 26/04 h. 21.00 Enginux Calolziocorte – Omnia Basket

 

LIERNA. La pratica Valceresio sembrerebbe una formalità per la Lamp Lierna, squadra con un roster che vale ampiamente i primi otto del girone e invece si trova a leccarsi le ferite e giocare per evitare la retrocessione in C Reg. Difficile immaginare come la peggiore difesa del Girona A della C Gold – quasi 81 punti di media subiti! – possa arginare il talento di Mise Diminic e Franko Sango, giocatori con cui coach Paolo Cappelletti ha usato “bastone e carota”.
Valceresio può contare sul talento del playmaker Rulli e poco altro. Difficile che Lierna si lasci sfuggire la possibilità di chiudere la stagione con due vittorie in altrettante partite di Play Out, dopo aver quasi completato una miracolosa rimonta verso l’ottavo posto, vincendo sei delle ultime otto partite.

  • Gara 1 – sab 22/04 h. 21.00 Lamp Lierna – Valceresio
  • Gara 2 -mer 26/04 h. 21.00 Valceresio – Lamp Lierna (ad Arcisate VA).
Print Friendly

20 aprile 2017 — 01:03 / Calolziese, Olginatese, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore