Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Calcio Lecco. Ghidinelli suona la carica, Moleri ai box per infortunio

Matteo Ghidinelli

LECCO – Il pareggio del Lecco a Lumezzane ha fatto scattare la contestazione della tifoseria bluceleste, mentre, contro ogni previsione, il presidente Di Nunno ha rinnovato la fiducia a mister Alessio Delpiano e ora la squadra sta lavorando al campo sportivo di Valmadrera in vista della partita casalinga di sabato contro il Ciserano.

“Come è andata la partita è sotto gli occhi di tutti – racconta il centrocampista Matteo Ghidinelli – fino al ’92 l’avevamo in pugno noi e i tre punti sarebbero stati nostri, mentre poi abbiamo preso il secondo gol e fatto un altro pareggio che non aiuta sicuramente né la nostra serenità né quella della piazza. L’errore che ci ha portato a prendere gol nel gioco può starci, ma ci ha portato a perdere tre punti e abbiamo capito che finché l’arbitro non fischia la fine dobbiamo stare concentrati, soffrire e pensare a portare a casa la vittoria che è la cosa più importante”.

A fine gara i tifosi hanno aspettato la squadra ai cancelli del “Saleri” e hanno duramente contestato tutti i giocatori.
“I tifosi si aspettavano i tre punti – commenta Ghidinelli – così come ce li aspettavamo noi, in quel momento noi non avevamo molto da dire, eravamo anche noi tristi e arrabbiati, ma ci è sembrato giusto ascoltare quello che ci dicevano e farci ognuno il proprio esame di coscienza, cosa che avevamo già iniziato a fare negli spogliatoi subito dopo la gara. C’è stata una presa di coscienza collettiva, ognuno di noi da adesso in avanti deve dare quel qualcosina in più per aiutare i compagni, dobbiamo lavorare tutti per la squadra e agli allenamenti dare sempre il cento per cento”.

Marco Moleri

La settimana della squadra è cominciata in anticipo, il presidenti Di Nunno ha chiesto di saltare il giorno di riposo e fare un doppio allenamento nella giornata di lunedì.
“Ci siamo allenati ieri – conferma il centrocampista bluceleste – questa settimana sarà intensissima e sappiamo che ognuno di noi dovrà dare il massimo. Il nostro umore non è dei migliori visto il risultato di Lumezzane e forse la serenità ci manca perché in sette partite abbiamo avuto solo una vittoria e abbiamo perso tanti punti per strada, anche le grandi ambizioni di inizio campionato ci hanno messo pressione perchè la piazza si aspettava certe cose e una sconfitta o un pareggio non la soddisfano, ma il campionato è lungo e secondo me possiamo fare molto bene. Ora è importante essere positivi specialmente in vista di sabato e cercare di portare a casa i tre punti a tutti i costi”.

Alla lista di infortuni,invece, purtroppo, si aggiunge anche quello di Marco Moleri,uscito dal campo al 38′ della gara contro il Lumezzane per essersi fatto male alla caviglia durante un contrasto di gioco. Le radiografie hanno escluso danni alle ossa, ora resta in attesa di fare una risonanza magnetica, dopo sette giorni di sostegno con stampelle, per escludere che possano esserci problemi ai legamenti.

Print Friendly

11 ottobre 2017 — 09:33 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore