Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

BCC

AVIS

Chi arriva e chi parte: ecco il mercato della Calcio Lecco

Mister Alessio Delpiano

LECCO – Sciolto il silenzio stampa e con il mercato di riparazione in fermento la Calcio Lecco torna a parlare. Sono ormai ufficiali gli acquisti di Rea, già protagonista di un ottimo esordio, di Corteggiano, per il quale invece si dovrà attendere ancora qualche giorno per questioni burocratiche, e del giovane Visconti che vede nel Lecco il suo “trampolino di lancio”, mentre, contrariamente a quanto annunciato dal presidente Paolo Leonardo Di Nunno, non indosserà la maglia bluceleste il cubano Rodriguez, la trattativa è saltata, ma non se ne conoscono i motivi. Protagonisti del mercato in uscita, infine, dovrebbero essere i “vecchi” Zammuto, Martina Rini e Szekely, insieme ai giovani Benedetti (che ha già trovato posto all’Arcellasco, in Eccellenza), Granata, Colombo, Montaperto e il portiere Placidi.

Dopo oltre un mese di bocche cucite mister Alessio Delpiano torna a confrontarsi con la stampa e lo fa partendo con l’analisi dell’ottima gara contro il Rezzato giocata domenica scorsa al Rigamonti Ceppi: “Abbiamo fatto una prestazione convincente contro una squadra ben attrezzata, l’unico neo è stato l’aver preso gol sul finale. E’ sempre difficile tornare in campo dopo il turno di riposo e specialmente farlo contro un avversario importante, avevo molte incognite per la testa, ma il lavoro fatto in allenamento mi ha permesso di stare tranquillo e pensare positivo. Probabilmente quella contro il Rezzato è stata la nostra miglior prestazione fino a questo momento, tutto merito dei miei ragazzi che hanno fatto ciò che dovevano fare, ma ora dobbiamo subito metterci a pensare alla prossima partita, con la Romanese, che è riuscita a mettere in difficoltà il Darfo, ci aspetta una sfida molto difficile”.

Delpiano conclude con un intervento in merito al mercato: “Al momento potrebbe mancarci ancora qualcosa in attacco, ma più che altro mi aspetto importanti operazioni in uscita, per arrivare a una rosa di ventritrè, ventiquattro elementi. Gli interessati sono già stati informati e spero trovino presto una sistemazione adeguata alla loro professionalità”.

Vincenzo Visconti nuovo acquisto del Lecco

Tra i neoacquisti del Lecco si trova, invece, il giovane difensore Vincenzo Visconti, già sceso in campo la scorsa domenica anche se solo per un paio di minuti nel finale, si sta allenando con entusiasmo insieme ai suoi nuovi compagni di squadra. Visconti, classe ‘99, è cresciuto nelle giovanili della Roma e arriva dalla Casertana, compagine di Legapro con la quale ha iniziato la corrente stagione. Quella con il Lecco è la sua prima esperienza al Nord, punta a guadagnarsi un posto da titolare e spera che questa esperienza possa essere il suo “trampolino di lancio per il grande sogno della serie A”.

“Domenica non mi aspettavo che il mister mi avrebbe fatto giocare – racconta Visconti – perché avevo fatto solo due allenamenti, ma tutta la squadra mi ha accolto bene, mi sono fatto trovare pronto e sono stato felicissimo per la vittoria. Il mio punto di forza è la rapidità, metto tanti cross in mezzo, sono un terzino, ma anche difensore. Ho lasciato Caserta per problemi economici e ora che sono qui darò il massimo, il mio grande sogno è quello di arrivare in serie A, so che servirà tanta gavetta e spero che il campionato di serie D mi possa aiutare. A me interessa solo arrivare il più in alto possibile, le pressioni non mi spaventano”.

Congedata la stampa, la squadra si è messa all’opera sul campo del centro sportivo di Valmadrera per prepararsi all’importante trasferta contro la Romanese in programma per la prossima domenica.

Print Friendly, PDF & Email

5 dicembre 2017 — 16:51 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore