Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

L’Osa Valmadrera conquista la 39esima Corsa dell’Angelo

 

COLLE BRIANZA – Oltre trecento iscritti, per l’esattezza ben 323, alla Corsa dell’Angelo che ha animato in sport la mattinata di Pasquetta a Colle Brianza. L’appuntamento, organizzato dal PST Real Brianza in ricordo di Carlo Perego, quest’anno ha toccato la sua 39esima edizione.

Tre percorsi da 21,5 –  10  –  5 chilometri per avvicinare tutti, dai runner esperti agli amatori, partendo da Ravellino per raggingere le altre frazioni del paese e fare ritorno all’arrivo. Il podio maschile se l’è aggiudicato tutto l’Osa Valmadrera: a giungere per primo al traguardo per la 21 chilometri è stato infatti Alessandro Rigamonti della società valmadrerese (1.33.33) seguito dai compagni di squadra Dario Rigonelli (01.36.11) e Stefano Tavola (01.39.50). Vincitrice femminile Maria Eugenia Rossi della Fo di Pe (01.54.04)

 

Primo nel percorso da 10 chilometri è stato Stefano Villa della Virtus Calco (00.44.50) seguito dal compagno di squadra Bizzi Simone (00.46.23) e da Marco Melesi del Cortenova (00.48.25). Prima donna Raffaella Colzani.

Per la 5 chilometri dedicata ai bambini, il vincitore è stato Filippo Cogliati della Virtus Calco, seguito da Lorenzo Milesi e da Leonardo Milesi, entrambi dell’Osa Valmadrera.

Premiati anche i gruppi più numerosi: l’Avis di Oggiono con 56 partecipanti, l’Oratorio di Colle Brianza con 21 partecipanti, l’Osa Valmadrera con 19 partecipanti. Sempre dell’Osa il concorrente più anziano, Giuseppe Boschi.

 

Print Friendly, PDF & Email

18 aprile 2017 — 10:09 / Oggiono/Brianza, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore