Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AUTOSIM RATTI

AVIS

Merli Sala risponde a Mauri: tra Lecco e Ciliverghe finisce 1 a 1

Lecco e Ciliverghe in campo al Rigamonti Ceppi

 

LECCO – Nonostante la pesante assenza di Cristian Bertani e la qualità del Ciliverghe, non si interrompe la scia dei risultati positivi per il Lecco che al 93′, grazie alla rete di Merli Sala strappa un pareggio ai bergamaschi. Al Rigamonti Ceppi Lecco-Ciliverghe si conclude sull’1-1 e le due compagini si spartiscono un punto a testa. Non si interrompe nemmeno il silenzio stampa deciso dal presidente Paolo Leonardo Di Nunno che persevera a non voler parlare con in giornalisti e a non lasciarlo fare a nessun suo dirigente o tesserato.

In occasione del match casalingo, mister Delpiano è costretto a far fronte ai numerosi assenti (tra i quali anche Bertani fermo per tre settimane a causa di un infortunio al ginocchio) e schiera un 4-4-1-1 con Nava tra i pali, in difesa Luoni e Merli Sala come centrali con Mortara e Mureno esterni. A centrocampo il tecnico sistema Ghidinelli, Roselli, Compagnone e Bignotti, mentre in attacco Cavalli si posiziona dietro a Cristofoli.

La Nord in occasione di Lecco-Ciliverghe

 

Al fischio d’inizio il Lecco parte con il piede sull’acceleratore, ma a fermarlo è la bandierina del guardalinee: Ghinelli, servito da Cristofoli, manda la palla in resta, ma il gol viene annullato per fuorigioco e l’entusiasmo si spegne (8′). Sul Rigamonti Ceppi inizia a scendere una leggera pioggia, il Lecco va nel pallone e lascia il gioco in mano agli avversari. I bresciani ne approfittano al 19′ con Mauri su punizione, Nava resta immobile a guardare il pallone che gonfia la rete alle sue spalle. Al 24′ il Ciliverghe va vicino al raddoppio e il gol gli è negato solo da un miracolo di Nava che neutralizza il pallone calciato da Bitihene. La prima parte della gara si conclude al 47′ con i bresciani che conducono per 1-0.

Un momento della gara giocata al Rigamonti Ceppi tra Lecco e Ciliverghe

 

Nella ripresa il Lecco continua a soffrire, al 12′ mister Delpiano cambia assetto al centrocampo facendo entrare in partita Martina Rini e Meyergue al posto di Roselli e Bignotti, ma i blucelesti continuano a lasciare le redini del gioco nelle mani dei bresciani che sanno come rendersi pericolosi. Al 33′ il tecnico piemontese fa debuttare Szekely mettendolo in campo al posto di Cavalli. Tre minuti più tardi il giocatore rumeno mette in mezzo un buon cross che Cristofoli cerca di trasformare con un colpo di testa, ma intervengono i guantoni di West. Al 39′ è ancora Szekely a regalare un buon pallone, ma la conclusione di Ghidinelli palla solo a filo del palo. Il Lecco sembra aver ritrovato la concentrazione, ma il nervosismo in campo cresce e a farne le spese è (ingiustamente) mister Delpiano che viene espulso per proteste (47′). Un minuto più tardi finalmente arriva la svolta per i blucelesti: Szekely crossa in mezzo all’area, mischia generale dalla quale spicca Merli Sala che in diagonale spedisce il pallone in rete (48′). Il tabellone passa sull’1-1, l’esultanza costa l’espulsione dalla panchina a Roselli per un presunto battibecco con un avversario.

I tre fischi finali arrivano al 52′, Lecco-Ciliverghe si conclude sull’1-1, alle due compagini va un punto a testa. Il Lecco passa a quota 24 punti. Continua il silenzio stampa deciso dal presidente Paolo Leonardo Di Nunno, al termine del match la società non rilascia alcuna dichiarazione.

Rileggi la diretta web: Lecco-Ciliverghe 1-1 Risultato finale

Print Friendly, PDF & Email

12 novembre 2017 — 17:32 / Lecco, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore