Strip banner rotator

INVERNIZZI

AVIS

AD SENSE

Pareggio casalingo per l’Olginatese, 1-1 con il Caravaggio

olginatese stemmaOLGINATE – L’anno nuovo si apre con pareggio casalingo, prezioso perchè strappato al 90′ e perchè ottenuto contro una delle rivelazioni del girone d’andata.

Il Caravaggio è molto cinico e ben organizzato, trova il vantaggio al 24′ del primo tempo con una gran girata di De Angelis (dopo un’ottima parata di Celeste su punizione dal limite di Crotti) e gestisce al meglio il match, soprattutto nella ripresa.

L’Olginatese, infatti, dopo aver sfiorato il pari due volte nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo (miracolo di Pala su siluro da lontano di Brognoli e cavalcata di Rebecchi conclusa con un diagonale alto di poco), non riesce a rendersi pericolosa nella ripresa. Almeno fino al 45′, quando Ferrari, altra giovane promessa bianconera classe ’97, trova in mischia il gol pareggio.

Un punto prezioso per inaugurare il nuovo anno. (cronaca: www.usdolginatese.it)

OLGINATESE-CARAVAGGIO 1-1

MARCATORI: De Angelis (C) 24’pt; Ferrari (O) 45’st.

OLGINATESE (4-3-3): Celeste; Menegazzo, Narducci, Mara (Ferrari 30’st), Cestagalli; Brognoli, Laribi (Rigamonti 11’st), Bazzani; Maresi, Recino, Rebecchi. All. Cotroneo.

CARAVAGGIO (4-3-2-1): Pala; Ghergu, Fratus, Galimberti, Pelizzari; Esposito, Zanola, Lamesta; Sonzogni (Pesce 21’st), Crotti (Bosio 32’st); De Angelis. All. Bolis.

ARBITRO: Modesto di Treviso.

AMMONITI: Bazzani, Mara, Brognoli (O), Lamesta, Pala e Fratus (C).

Print Friendly

9 gennaio 2017 — 11:59 / Olginatese, Sport
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore