Confcommercio Corsi 2018
Confcommercio Corsi 2018
Confcommercio Corsi 2018

Strip banner rotator

INVERNIZZI

AVIS

BCC

Sci di fondo: esordio in Coppa Europa per la valsassinese Laura Colombo

PREMANON LES TUFFES – Esordio in una gara di Coppa Europa, sabato scorso, per la fondista valsassinese Laura Colombo, che si è confrontata con atlete di 12 diverse nazioni tra cui Argentina e Giappone. Per Laura un giusto premio che la vede aggregata alla formazione azzurra che disputerà le gare di coppa.

Due erano i posti riservati alle giovani fondiste che ancora non fanno parte della nazionale, al termine delle gare estive di ski roll e dei test, Laura e Vittoria Zini sono state scelte dai responsabili come aggregate alle gare di coppa.

Vittoria Zini e Laura Colombo

 

La prima si è disputata sulle nevi francesi e prevedeva, sabato scorso, una gara di 5km a tecnica classica a cui sarebbe dovuta seguirne, domenica, una di 10km a tecnica libera. Già nella prima giornata le condizioni proibitive hanno visto le atlete gareggiare sotto una fitta nevicata con Laura Maitral Chamiot (Fra) a precedere tutte le avversarie col tempo di 17’11”2, subito dietro l’elvetica Desiree Steiner partita 30” prima che si è vista raggiungere e superare dall’avversaria, 17’18”6 il suo tempo dopo che a metà gara aveva fatto registrare quasi 11” di vantaggio. Completa il podio l’altra francese Jiuliette Ducordeau in 17’32”3. Particolare curioso è che le prime tre della classifica sono partite agli ultimi tre numeri della gara riservata alle Under 20, segno che la pista col passare degli atleti si è sempre più ripulita dalla neve che cadeva copiosa. Laura Colombo, partita circa a metà gruppo col numero 22, ha chiuso in 19’06”1 al 32° posto.

Papà Piero commenta così la prima esperienza internazionale della figlia “Un gara dagli alti contenuti tecnici, il livello molto elevato delle partecipanti e le condizioni atmosferiche hanno reso particolarmente impegnativa la gara, le atlete partite davanti non sono state certo favorite e hanno dovuto in qualche modo fare anche da apripista, ma il livello era decisamente alto e non c’è nulla da recriminare”. Nella seconda giornata, purtroppo, una bufera di neve ha costretto gli organizzatori ad annullare le gare.

Ora di nuovo in pista il prossimo fine settimana sulle nevi austriache di St. Ulrich: da venerdì a domenica Laura sarà impegnata nello sprint in tecnica libera, nell’individuale 5km a tecnica classica e nella Mass start di 10km a tecnica libera.

Print Friendly, PDF & Email

11 dicembre 2017 — 17:14 / Sport, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore