Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco
Confcommercio Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

PROMESSI SPOSI

AVIS

Ski roll. Allo Sc Primaluna la tappa “casalinga” di Coppa Italia.

di S. Marongiu

 

La squadra Alpi Centrali

 

CASARGO-  Con lo Sci Club Primaluna in regia, domenica mattina si sono disputate le gare di ski roll di Coppa Italia, partenza in linea per tutte le categorie che in simultanea alle 9,30 sono scattate dai rispettivi punti di partenza, gli Assoluti partendo dal “Parco delle Chiuse” a Casargo hanno percorso la distanza più lunga arrivando all’Alpe Giumello dove era situato l’arrivo dopo quasi 10km.

Poco meno di 100 i partecipanti suddivisi nelle varie categorie di appartenenza, 33 società rappresentate con Valle D’Aosta, Trentino, Veneto, Piemonte, Friuli, Emilia Romagna e anche il Molise le regioni finite nella classifica.

Primaluna vince la classifica di società ottenendo 2317 punti seguita dalla Pol Le Prese (So) con 1425 e dall’Ubi Banca Goggi (Bg) con 1421, bene anche la Agonistica Valsassina al 5° posto con 883. Lo Sc Comunità Montana Valsassina 11° con 546, per il Valsassina Team presente con un solo rappresentante arriva il 32° posto con 62 punti. Vittoria di prestigio nella gara Assoluta, Simone Paredi già vincente di tre coppe del mondo consecutive nello ski roll, porta al successo anche in questa occasione i colori sociali del Cs Esercito trionfando in 41’32”56, alle sue spalle il trentino del Team Futura, Alberto Della Via con 42’37”99 e con Pietro Mosconi dello Sc Leffe a completare il podio con 42’31”97.

Spettacolo anche tra i giovani con gli atleti del comitato Alpi Centrali presenti in massa e che dopo la gara inizieranno un raduno in Valsassina che gli vedrà impegnati in allenamenti sia con gli ski roll che a piedi sulle nostre strade, già martedì mattina è in programma un allenamento di tecnica e forza al campetto di Cortabbio.

Lo SC Primaluna

Partendo dalle categorie dei più piccoli della Under 10, Maria Invernizzi (Ag Valsassina), Aurora Invernizzi (Ag Valsassina) e Elena Bortot (Sc Primaluna) ad occupare l’intero podio, nella maschile vince Oscar Axel Gianola (Ag Valsassina) davanti a Riccardo Bergamini (Sc Primaluna).

Passando alla Under 12 vittoria per Camilla Crippa (Sc Primaluna), davanti a Chiara Ielitro (Pol Le Prese) e Vanessa Comensoli (Pol Le Prese), al maschile Manuel Contoz (Amis De Verrayes) davanti al compagno di squadra Lothar Bianquin.

Si sale e nella Under 14 vince Lucia Isonni (Sc Schilpario) davanti a Elena Rossi (Sc Primaluna) e Cassandra Bonaldi (Ubi Banca Goggi), al maschile vittoria per Aksel Artusi (Sc Primaluna) davanti a Luca dalla Pietra (Sc 13 Clusone) e Federico Bergamini (Sc Primaluna).

Nella Under 16 femminile la più lesta è stata Giulia Cozzi (Ubi banca Goggi) seguita da Lara Centamori (Sc Valle Vigezzo) e Cecilia Colturi (Pol Le Prese) nella maschile davanti a tutti Lorenzo Riccardo Masiero (Montebelluna) davanti alla coppia dello Sc Gromo, Daniele Bettinaglio e Mirco Bonacorsi.

Under 18 con Valentina Maj (Schilpario) davanti a Laura Colombo (Primaluna) e Manila Tribbia (Valaseriana), mentre al maschile sono Federico Manzoni (Alta Valtellina) su Davide Mazzocchi (Sc 13 Clusone) e Simone Bossetti (Sc Primaluna).

Nella Under 20 è Vittoria Zini (Cs Esercito ) davanti a Valentina Cusini (Sporting Livigno) e Silvia Pedretti (Cai Brescia), con Federico Scanzi (Gromo), Michele Matli (Valle Antigorio) e Furio Agradi (Team Brianza) sul podio maschile.

Nell’Assoluta femminile, vittoria per Valentina Maj (Schilpario) su Vittoria Zini (Cs Esercito) e Laura Colombo (Sc Primaluna).

Nella Master B1 e B2 maschile al 1° posto Vittorio Torchetti (Ubi Banca Goggi) seguito dal compagno di club Giuseppe Gervasoni e da Guido Masiero (Montebelluna) con l’olimpionico di fondo valsassiense Gianfranco Polvara al 5° posto. Master C3 femminile a Milena Ghirardi (Asd La Bufalora) su Loretta Urgesi (Cai Brescia).

Nella Master A3 A5 maschile vittoria per Luca Bianchi (Sc Primaluna) seguito da Stefano Roffarè (Montebelluna) e Stefano Biazzi (Bobbio). Nella Master B3 maschile vittoria per Enzo Corsaro (S.S Mladina) su Italo Morandi (Bobbio) e Roberto De Marcellis (Cm Valsassina).

La lunga mattinata si è conclusa con le premiazioni dove tutti gli atleti sono stati chiamati a ricevere il pacco gara, premiate anche le prime cinque società e dulcis in fundo anche una ricca premiazione a sorpresa con i numeri di gara estratti a sorte.

Print Friendly

17 luglio 2017 — 09:08 / Sport, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore