Shopping di sera a Lecco
Shopping di sera a Lecco
Shopping di sera a Lecco

Strip banner rotator

Ad SENSE

A Morterone un matrimonio unico, Marco e Sabrina sposi… su un trattore

L’arrivo in chiesa di Sabrina su un carretto trainato da un pony

 

MORTERONE – Un carretto trainato da un pony, il tradizionale abito bianco con un tocco di verde ma, al posto del velo, un cappello da cowboy. Sabato scorso si è presentata così all’altare la bella Sabrina Galluzzi che è convolata a nozze con il suo Marco Invernizzi. Per pronunciare il fatidico “sì” hanno scelto la piccola chiesetta della Beata Vergine Assunta a Morterone, paese dove Marco gestisce con il fratello l’azienda agricola “Invernizzi Adriano”.

Sabrina Galluzzi Marco Invernizzi

All’uscita di chiesa, al posto del riso, un cuore di segatura

 

Marco, 23 anni, e Sabrina, 26 anni, condividono una grande passione per gli animali: “Sabrina fa l’apicoltrice nella sua azienda agricola a Casargo, gli animali sono la nostra vita. Anche il giorno delle nozze avrei dovuto occuparmi delle mucche ma, fortunatamente, ci hanno pensato mio papà e mio fratello”.

Il matrimonio è stato celebrato da don Agostino Butturini, parroco di Morterone, mentre la festa è stata organizzata in stile country. Un matrimonio davvero particolare, basti pensare che all’uscita dalla chiesa la sposta se n’è andata in trattore: “Abbiamo addobbato il mio trattore con cuori rossi e nastri – racconta Marco che è anche consigliere comunale di maggioranza a Morterone – è stato davvero divertente… non si può certo dire che siamo passati inosservati”.

La partenza dei novelli sposi in trattore

 

I novelli sposi hanno organizzato il pranzo al ristorante “da Giovannella” di Lecco ma arrivarci è stata una impresa: “Siccome mi occupo anche del taglio di piante, gli amici hanno voluto farmi un bello scherzo: mi hanno fatto trovare un bel albero di traverso sulla strada e per passare, anche il giorno del mio matrimonio, ho dovuto rimboccarmi le maniche della camicia, accendere la motosega e farlo a pezzi per liberare la strada”.

Motosega alla mano, sposo al lavoro per liberare la strada dalla pianta

 

Il corteo è arrivato fino in centro Lecco tra lo stupore e gli sguardi divertiti della gente che ha salutato i novelli sposi con un augurio di felicità.

Tra allegria e divertimento i festeggiamenti sono proseguiti fino a notte fonda. E il viaggio di nozze? “A giorni saliremo all’agriturismo Costa del Palio (che Marco gestisce, ndr), per ora questa è la nostra luna di miele, gli animali hanno i loro ritmi, non ci sono domeniche o feste. Vedremo se più avanti riusciremo a ritagliarci qualche giorno”.

Sabrina Galluzzi Marco Invernizzi

Di sicuro è stato un matrimonio unico, non solo per Marco e Sabrina… da parte nostra gli auguri di una felice vita insieme!

 

Print Friendly, PDF & Email

21 maggio 2018 — 10:46 / Attualità, Valsassina
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore