FIMAA Lecco
FIMAA Lecco
FIMAA Lecco

Strip banner rotator

Annone. Chiusa la gara, assegnato l’appalto per il nuovo ponte

Il nuovo ponte di Annone, in un’immagine tratta da una simulazione del progetto

 

ANNONE – La gara pubblica per il nuovo ponte di Annone è stata chiusa e l’opera assegnata: ad aggiudicarsi l’appalto è la Co.E.St. Costruzioni E Strade (RTI) Bea Service Snc, un raggruppamento di imprese di Potenza che ha offerto un importo di 1,6 milioni di euro, con un ribasso del 20,152% rispetto alla base d’asta di 1,97 milioni di euro (-1,41 mln) battendo le altre 57 imprese partecipanti.

La notizia è stata appresa con soddisfazione dal sindaco Patrizio Sidoti che giovedì ha ricevuto la comunicazione dall’Anas. “Sono stati veloci, la gara si era conclusa il 9 gennaio scorso e in pochi giorni è stata ufficializzata l’assegnazione. E’ un segnale che cogliamo positivamente – ha sottolineato il primo cittadino di Annone – Ora dovranno passare 35 giorni e se non ci saranno ricorsi, l’area sarà consegnata al vincitore dell’appalto e i lavori potranno partire”.

L’impresa avrà 340 giorni di tempo per consegnare l’opera conclusa. “Ci auguriamo che sia un’impresa capace e che sia in grado di rispettare i tempi – prosegue il sindaco – l’offerta fatta non era quella più bassa, è stata fatta media da quel che ci sembra, ed è una cifra ragionevole che dovrebbe mettere in condizione l’impresa di lavorare e concludere l’opera senza ulteriori sovrapprezzi”.

Lo sguardo va inevitabilmente alla Lecco-Bergamo dove il costo del cantiere negli anni è lievitato. “C’è da dire da subito abbiamo trovato ottimi referenti, al Ministero e ancora di più in Anas con cui c’è stata un’ottima collaborazione e un dialogo continuo. Siamo fiduciosi”.

Print Friendly, PDF & Email

9 febbraio 2018 — 08:42 / Attualità, Oggiono/Brianza
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore