Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Architetti in tour per una domenica alla scoperta del ‘900 lecchese

LECCO – Una domenica alla scoperta della bellezza e della storia dei palazzi cittadini: l’Ordine degli Architetti di Lecco ha promosso un itinerario pedonale, con partenza da via Cairoli, sull’architettura del primo Novecento con punti informativi lungo il percorso.

Protagonista l’opera di due architetti Mino Fiocchi e Mario Cereghini che hanno caratterizzato l’immagine della nostra città, sia a livello locale che nazionale, testimoniata dagli immobili presenti nel capoluogo come il Tribunale firmato dal Cereghini e la chiesa dei frati Cappuccini di viale Turati, realizzata invece da Mino Fiocchi. Sei i punti informativi allestiti dall’Ordine degli Architetti, uno per ogni realizzazione attribuita ai due importanti progettisti.

“Lecco nel periodo tra le due guerre ha conosciuto un’evoluzione importante, una serie di interventi che hanno caratterizzato il territorio – spiega l’arch. Massimo Dell’Oro dell’Ordine degli Architetti – Con questa iniziativa vogliamo ricordarli ai cittadini e valorizzarli”.

L’occasione è quella delle Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i paesi europei.

Print Friendly, PDF & Email

23 settembre 2018 — 15:15 / Attualità, Cultura, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore