F.I.M.A.A. Lecco
F.I.M.A.A. Lecco
F.I.M.A.A. Lecco

Strip banner rotator

INVERNIZZI

TUTTO CIALDE

Promessi Sposi

Calolzio. Discarica ex Sali di Bario: dopo la pulizia le analisi

CALOLZIOCORTE – E’ sempre alta l’attenzione dell’amministrazione di Calolzio sulla vecchia discarica della ex Sali di Bario, fabbrica di prodotti chimici.

L’assessore all’ambiente Sonia Mazzoleni si sta occupando in prima persona della questione: “L’aspetto che ci preoccupava maggiormente era lo stato di abbandono dell’area. Una parte era diventata un vero e proprio bosco perciò, nelle settimane scorse, abbiamo emesso una ordinanza per la pulizia di tutta la zona. La proprietà sta portando a compimento i lavori di pulizia proprio in questi giorni”.

Nel concreto si tratta di due diverse discariche autorizzate, di competenza della Provincia di Lecco, che si trovano lungo viale De Gasperi e l’area verde all’incrocio con la via che sale verso l’interscambio: “Gli obblighi di legge prevedono che vengano fatte delle analisi in maniera periodica. Adesso chiederemo alla provincia i risultati di tutte le analisi fatte negli anni passati per avere un quadro completo della situazione. La provincia, per ora, ci ha trasmesso un’analisi che risale al 2016. Vogliamo sincerarci che quell’area non costituisca un pericolo per l’ambiente e per i cittadini”.

La cosa più importante è che, adesso che è stata ripulita, si potranno effettuare nuove analisi: “E’ una situazione che è sotto l’attenzione dell’amministrazione da un po’ di tempo e va monitorata. E’ giusto capire come è la situazione e se ci dovessero essere dei problemi verranno risolti. La cosa più importante, terminata la pulizia dell’area, è sicuramente vedere i risultati delle nuove analisi”.

 

Print Friendly, PDF & Email

12 gennaio 2018 — 13:36 / Attualità, Calolziese
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore