Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Calolzio. Dopo XXII edizioni non ci sarà il Corteo Storico, se ne riparla nel 2020

CALOLZIOCORTE – La prossima Epifania non ci sarà il Corteo Storico della Valle San Martino.

La notizia è arrivata a margine della conferenza stampa di presentazione della Notte Bianca dall’assessore agli eventi e manifestazioni Cristina Valsecchi. Dopo ventidue edizioni, il prossimo 6 gennaio, gli oltre 300 figuranti impegnati nella tradizionale rievocazione organizzata dalla parrocchia di Calolziocorte non sfileranno per le vie di Calolziocorte.

“Da quanto mi è stato riferito, purtroppo, il deus ex machina del corteo storico Armando Angeli ha avuto qualche problema di salute nei mesi scorsi perciò non se l’è più sentita di accollarsi un impegno organizzativo tanto pesante – ha detto l’assessore -. Negli ultimi anni la burocrazia legata a questo tipo di eventi è diventata abbastanza onerosa, io come assessore mi sono offerta di dare una mano e farmi carico di tutte le pratiche con Prefettura e quant’altro. Nonostante ciò, don Matteo (coadiutore della parrocchia di Calolziocorte, ndr) mi ha detto che non sarebbero riusciti a organizzare l’evento”.

“Per organizzare un evento così impegnativo le cose da fare sono veramente tante, ci sono molteplici aspetti da curare, servono un team di persone e qualcuno che coordini il tutto – ha detto don Matteo Bartoli -. Il passo indietro di Angeli ci ha preso un po’ alla sprovvista. A questo punto, però, è meglio fermarsi un attimo e, con un anno davanti in cui poter lavorare, cercare di creare una squadra per riproporre  nel 2020 un evento fatto bene”.

Print Friendly, PDF & Email

9 novembre 2018 — 16:42 / Attualità, Calolziese
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore