Strip banner rotator

Confindustria

Adsense

Carnevalone: le strade che chiudono e le misure di sicurezza

LECCO- Ricordiamo seguenti modifiche alla viabilità per lo svolgimento del Carnevalone 2018 in programma sabato 17 febbraio: dalle ore 9 alle 19 chiusura di via De Gasperi, dalle ore 14 alle 19 chiusura al transito veicolare di tutte le strade interessate dal passaggio della sfilata dei carri allegorici.

Precisamente si tratta di: piazza Cappuccini, viale Turati, via Col di Lana, tratto compreso tra viale Turati e via Parini, via Parini, via Ongania, via Resinelli, via Montenero, via Volta, via Cavour, piazza Garibaldi, via Mazzini, piazza Manzoni, viale Dante – controviale e tratto compreso tra via Cairoli e via Digione, via Marco d’Oggiono, via Sassi.

Inoltre dalle ore 16 alle 19 prevista la chiusura al transito veicolare delle seguenti vie e piazze: Diaz, Montello, Grassi, e al fine di consentire ai carri il ritorno in piazza Cappuccini lungo il seguente percorso: Diaz, Montello, Volta, Montenero, Grassi, Col di Lana, Turati e Cappucini; infine,  dalle ore 21 alle 24 chiusura di piazza Garibaldi, per consentire lo svolgimento della festa serale in programma.

Il Comune previsa che sono esclusi dai divieti e dalle limitazioni i carri partecipanti al corteo, i veicoli utilizzati per il trasporto delle strutture necessarie all’allestimento dei carri e quelli al servizio degli organizzatori della manifestazione, muniti di apposito titolo autorizzativo. Viene salvaguardato, in caso di necessità, il passaggio dei mezzi di Polizia, di Soccorso e di Emergenza, per l’erogazione dei servizi principali.

Sono state introdotte anche alcune misure a tutela della pubblica incolumità:  il divieto di utilizzo di prodotti schiumogeni di ogni tipo (bombolette spray, schiuma da barba o altri detergenti), polveri e vernici che possano imbrattare o molestare le persone o le cose;  il divieto su tutto il territorio comunale di usare o portare con sé nei luoghi pubblici o aperti al pubblico materiale esplodente, accendere fuochi, far esplodere petardi, castagnole e simili e artifici esplodenti; il divieto, finalizzato a evitare l’insorgere di fenomeni di violenza contro le persone, gli animali e le cose, di detenere, somministrare, e/o consumare su aree pubbliche bevande sia alcoliche che non alcoliche, contenute in bottiglie, contenitori di vetro, lattine e altri materiali, che per cause accidentali o per usi impropri o dolosi, siano atti ad offendere (in vigore sabato 17 febbraio dalle ore 15 alle 24 e domenica 18 febbraio dalle ore 0.00 alle 1.00, nelle vie cittadine indicate nell’ordinanza n. 8 del 15 febbraio 2018).

Print Friendly, PDF & Email

16 febbraio 2018 — 15:12 / Attualità, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore