Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Diritti dei bambini, ecco le iniziative in programma a Calolziocorte

CALOLZIOCORTE – Diritti dei bambini, ecco le iniziative in programma a Calolziocorte nei prossimi giorni.

Il 20 novembre 1989 l’Organizzazione delle Nazioni Unite approvò la “Convenzione sui diritti dei bambini”, cioè un accordo in 54 articoli tra numerosi paesi che, aderendo ad esso, si sono impegnati a creare delle leggi per garantire un’infanzia serena a tutti i bambini e ragazzi.

L’Italia ha aderito alla Convenzione nel 1991 e da allora, ogni novembre, vengono ricordati quei principi e contenuti con numerose iniziative promosse a livello locale e nazionale.

Ormai da alcuni anni, il Centro Adolescenti e Giovani del Comune di Calolziocorte organizza dei momenti di sensibilizzazione e di studio sull’argomento “Diritti dell’infanzia” in collaborazione con le scuole primarie (elementari) della città e le classi terze delle scuole secondarie (medie) “A. Manzoni” e “C. Cittadini”.

Alcune classi delle scuole primarie parteciperanno alla “Bancarella dei diritti”, cioè a uno stand espositivo sui diritti dei minori allestito dal Centro adolescenti e giovani presso il mercato cittadino la mattina di martedì 20 novembre (in caso di maltempo il 27 novembre).

In questa occasione i bambini esporranno per i frequentatori del mercato disegni, cartelloni, manufatti e distribuiranno piccoli oggetti e prodotti inerenti all’argomento della Convenzione.

Le classi terze delle scuole secondarie di primo grado (scuola media) sono state invece coinvolte nella creazione in classe di lavori (cartelloni, disegni, poesie ecc.) a partire dagli stimoli forniti da due storie a fumetti e da alcuni film predisposti dagli educatori del Cag

Gli elaborati prodotti saranno quindi esposti in una mostra presso la sede del Centro adolescenti e giovani (in corso Europa, 57) nelle date di venerdì 23 e venerdì 30 novembre, dalle ore 14 circa, in due pomeriggi di open day del Centro.  In questi momenti le classi partecipanti saranno inoltre coinvolte dagli educatori in alcune attività e giochi inerenti all’argomento “diritti dell’infanzia”.

Alla mostra e agli open day sono invitati anche i genitori per creare con loro una occasione di riflessione sui contenuti della Convenzione, al cui rispetto sono tenuti oltre agli Stati anche e soprattutto gli adulti…

Print Friendly, PDF & Email

16 novembre 2018 — 16:37 / Attualità, Calolziese, Scuola
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore