Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe
Confcommercio contabilità e paghe

Strip banner rotator

IGINIO

Esino-Perledo. La SP 65 riaprirà, i soldi arrivano dalla Regione

 

ESINO – “Regione Lombardia ha dato la propria disponibilità ad intervenire finanziariamente destinando i fondi necessari per riaprire la strada” è il consigliere regionale Mauro Piazza a dare l’annuncio della decisione del Pirellone di intervenire sulla strada provinciale 65 tra Esino e Perledo, chiusa dopo la frana dello scorso dicembre.

La notizia è emersa a margine dell’incontro di martedì presso il Consiglio regionale alla presenza della struttura tecnica dell’assessore Claudia Maria Terzi, del sottosegretario Antonio Rossi, dei consiglieri regionali lecchesi Mauro Piazza, Flavio Nogara, Raffaele Straniero e dei sindaci di Esino Lario Pietro Pensa, di Perledo Nando De Giambattista e del consigliere delegato provinciale Mauro Galbusera.

Questi ultimi hanno illustrato le criticità presenti su tutta la Strada Provinciale 65, in particolare dell’evento franoso nel tratto di strada provinciale nel Comune di Perledo. L’intervento è stimato in 130 mila euro ma la Provincia, che ha recentemente approvato il bilancio di previsione per il 2018, si trovava ad avere risorse limitate da investire sulla viabilità. Fondamentale quindi è stato l’interessamento della Regione.

Inoltre, su sollecitazione del Consigliere Nogara, l’ente provincia ha convenuto la necessità di eseguire un monitoraggio sull’intero tratto viario. “Sono soddisfatto dell’esito positivo dell’incontro che si è svolto oggi a Palazzo Pirelli. Si tratta di un risultato importante, ottenuto grazie alla sinergia dei Consiglieri regionali del nostro territorio” ha commentato il consigliere Straniero.

“Ringrazio Regione Lombardia che ci ha accolto per discutere di questa emergenza territoriale. La provincia di Lecco sin da subito si è attivata per redigere il progetto esecutivo per la messa in sicurezza e la riapertura di questo importante collegamento – ha spiegato Mauro Galbusera – Ritengo che oggi si sia assistito ad un importante segnale, dove i rappresentanti territoriali, insieme, hanno creato le condizioni per riaprire quanto prima la SP 65 in località Perledo. Una volta risolta la contingenza, abbiamo ravvisato la necessità di iniziare un monitoraggio dell’intera tratta a seguito del quale predisporre un programma pluriennale di intervento per la completa messa in sicurezza. Ringrazio i Sindaci e i Consiglieri regionali che, indipendentemente dai colori politici hanno fatto squadra per dare una pronta risposta al territorio”.

Print Friendly, PDF & Email

16 maggio 2018 — 10:33 / Attualità, Mandello/Lago
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore