Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Confindustria

Avis

Fire Party: dopo il weekend “sold out”, giovedì si riparte

MERATE – Grande successo di pubblico nel primo week-end  del “Fire Party”, la grande kermesse benefica dei pompieri volontari meratesi.

Tutto esaurito venerdì sera alla serata inaugurale per l’atteso concerto di Teo e le Veline Grasse, gruppo sempre seguitissimo che ha attirato centinaia di persone. Il successo si è ripetuto anche sabato sera con il country ed un inaspettato “sold out” della cucina.
L’inaugurazione ufficiale è stata però domenica, con la Santa Messa in oratorio, la parata per le vie di Merate e il saggio degli Allievi (anche di Lissone) alla presenza di sei sindaci oltre a quello di Merate, e del capitano dei Carabinieri Giorgio Santacroce.

Impressionante il numero di bambini nei due pomeriggi sul Percorso Pompierini e sui gonfiabili. Piccoli e grandi inoltre sono stati tutti rapiti dallo spettacolo della “Famiglia Patusc” e dalla “Triuggio Marching Band”.

L’estate si è rinnovata con il torneo di Splash Volley, insieme alla musica di DJ Cavallo, con tutte le squadre ad abbronzarsi nel prato in attesa di giocare in piscina.

Il Fire Party ricomincia, a partire da giovedì sera con l’aperitivo a tema “paisàn” sulla “spiaggia” dove domenica si terrà il Beach Volley. Con la musica si riapre subito alla grande venerdì con il concerto dei Luf, per proseguire poi sabato con la serata irlandese, comprensiva di stage gratuito del pomeriggio per imparare i rudimenti dei passi da ballare alla sera.

Attesi ancora centinaia di bambini per tutte le attività ludiche, e i più grandi per il raduno fuoristrada. E come sempre esercitazioni e tanti eventi speciali per tutti!

 

Print Friendly, PDF & Email

4 settembre 2013 — 08:58 / Attualità, Meratese
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore