Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità
Confcommercio Paghe Contabilità

Strip banner rotator

Lario Bergauto

AVIS

Il pannello abusivo a Olginate. Botta e risposta fra opposizione e sindaco

Il pannello al centro delle polemiche. La pubblicità riportata è stata offuscata

 

OLGINATE – “Una notte per montarlo, una vita per rimuoverlo” questo l’attacco di Andrea Secchi, consigliere nell’opposizione Olginatese, al cartellone pubblicitario, sorto a metà marzo senza autorizzazione alcuna, all’altezza della rotonda lungo via Milano a Olginate. “La Polizia Locale sta lavorando per individuare i responsabili e sanzionarli” risponde il sindaco Marco Passoni. 

Il pannello era stato montato nella notte fra il 19 e 20 marzo, “la mattina ce lo siamo ritrovati lì – commenta Andrea Secchi – il sindaco aveva dichiarato che sarebbe stato rimosso in breve tempo, addirittura nelle ore successive, sono passati tre mesi e non solo è ancora lì bello pacifico e abusivo, ma per di più negli ultimi giorni – nella giornata di lunedì scorso per la precisione ndr. – è stata affissa una pubblicità. Quindi oltre a un pannello abusivo, abbiamo anche della pubblicità abusiva, tre mesi mi sembrano sufficienti per un lavoro di indagine e burocrazia per capire come toglierlo e se fare delle multe” continua il consigliere d’opposizione.

“La Polizia Locale sta lavorando – risponde così il primo cittadino Marco Passoni che abbiamo contattato telefonicamente – la competenza sarebbe stata provinciale, per poter intervenire come Amministrazione abbiamo richiesto l’ autorizzazione e da quel momento gli agenti hanno iniziato un lavoro di indagine” per risalire all’installatore. Rispetto alla comparsa proprio sul pannello di un numero di telefono rivolto ad eventuali interessati a pubblicità; “abbiamo provato a chiamare, con diversi numeri e anche con la modalità privata, ma non risponde mai nessuno – sottolinea il sindaco – dopo l’affissione della pubblicità è più semplice risalire ai responsabili che verranno sanzionati e dovranno demolire il pannello a proprie spese” conclude.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

22 giugno 2018 — 11:28 / Attualità, Olginatese, Politica
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore