Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Adsense

Lecco. Cantiere in via Sassi, parcheggio pronto per settembre

Il cantiere di via Sassi

 

LECCO – Sono iniziati puntuali lunedì i lavori al parcheggio di via Sassi, al centro dell’attenzione nelle ultime settimana per la campagna ‘pro olmo’. Pochi giorni fa dal Comune di Lecco era arrivata la comunicazione tanto attesa dai difensori dell’albero: l’olmo rimarrà dov’è, ma, per mantenerlo, il nuovo parcheggio avrà meno posti auto.

Il cantiere, a carico di LineeLecco, come detto è cominciato lunedì e, scongiurando intoppi, entro settembre sarà terminato. “L’obiettivo è riconsegnare l’area sosta di via Sassi alla città per la prima decade di settembre – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Corrado Valsecchi – in questo modo pendolari e studenti che riprenderanno a frequentare la città e soprattutto la zona della stazione avranno a disposizione lo spazio”.

Il rendering di come sarà la nuova piazza Sassi

 

Il progetto, come anticipato, prevede anche la realizzazione di diversi stalli per le biciclette (32) e per le moto (29), ma i posti auto saranno meno: “O l’albero o i parcheggi – ha detto senza mezzi termini l’assessore – il progetto è stato stravolto per mantenere l’olmo dov’è, questo ci ha imposto di sacrificare 16 posti auto. Ho letto nei giorni scorsi le dichiarazioni del Comitato Alberiamo Lecco – ha continuato – voglio rassicurare loro che faremo quanto detto e per quanto riguarda la vigilanza, il cantiere è in centro città e all’aperto, tutti potranno verificare di persona i lavori. E ribadisco che l’olmo non è in buone condizioni di salute, va curato: non posso ancora anticipare il soggetto ma in questi giorni abbiamo preso contatti con un’associazione ambientalista che potrebbe prendere in carico l’albero per i prossimi 2-3 anni e provvedere alle cure necessarie” ha fatto sapere Valsecchi.

Il nuovo parcheggio sarà quindi valorizzato dal punto di vista ambientale: “Soprattutto – ha specificato – abbiamo deciso con LineeLecco di rendere più godibili i servizi legati alla mobilità dolce”. 250 mila euro il costo inizialmente preventivato per i lavori. Nel frattempo come ricordato proseguono i cantieri negli altri parcheggi cittadini: “Il 13 agosto termineremo in via Parini con l’asfaltatura e gli ultimi lavori – ha detto l’assessore – in via Adda il cantiere è terminato e in via Nullo abbiamo provveduto alla sistemazione dell’impianto danneggiato. Piano piano stiamo andando verso la riqualifica di tutte le aree sosta della città, come era stato detto”.

 

Print Friendly, PDF & Email

8 agosto 2018 — 09:02 / Attualità, Lecco
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore