Tutto Cialde
Tutto Cialde
Tutto Cialde

Strip banner rotator

Promessi Sposi

Lettera. Piani d’Erna: “Chiusi tutti i bar… e poi parliamo di turismo”

LECCO – “E poi continuiamo a parlare di Lecco turistica… ma intanto abbiamo di nuovo perso il treno e tutti i vagoni”.

Si conclude con questa considerazione amara la lettera che ci ha inviato un nostro lettore che ieri, domenica, complice la bella giornata di sole, ha deciso di andare a fare un giro ai Piani di Erna.

“Scrivo per condividere una riflessione su ciò che è successo ieri (domenica, ndr) ai Piani d’Erna. La giornata, nonostante il periodo autunnale, era perfetta per una gita. Le temperature hanno spinto tantissima gente a salire ai Piani d’Erna, in molti hanno utilizzato la funivia, altri ne hanno approfittato per una passeggiata a piedi ma tutti, una volta in cima, si sono ritrovati con la stessa brutta sorpresa: non c’era nessun locale aperto dove poter mangiare o bere qualcosa. Francamente sono rimasto a bocca aperta: è inconcepibile che di domenica, con una giornata di sole, tutti i bar fossero chiusi. Tra l’altro c’erano parecchi turisti, alcuni dei quali stranieri che sono stati costretti a scendere verso il rifugio Stoppani oppure tornare a valle. A Lecco si continua a parlare di turismo e poi succedono queste cose, sono senza parole”.

 

Print Friendly, PDF & Email

15 ottobre 2018 — 15:34 / Attualità, Lecco, Lettere
© Riproduzione riservata

Le news delle ultime 24 ore